PhotoAnsa: F. Molinari tra i protagonisti del libro fotografico 2018

Montali e Contu
  03 dicembre 2018 News
Condividi su:

C’è anche Francesco Molinari tra i protagonisti delle immagini più significative scattate dai fotoreporter
dell’Ansa in ogni parte del mondo e raccolte nel libro fotografico “PhotoAnsa 2018”. Un riconoscimento di grande prestigio per Molinari e per tutto il golf italiano a coronamento di una stagione da incorniciare con 32 successi azzurri. In un 2018 da sogno scandito da trionfi e record, il campione torinese – vincitore della Race to Dubai e principale artefice del successo del Team Europe nella Ryder Cup di Parigi – scrive così il suo nome tra i fatti di cronaca più rilevanti del 2018 nel racconto fotografico dell’Ansa.

Un libro che attraverso le immagini fa rivivere gli eventi principali degli ultimi 12 mesi. Dal crollo del ponte Morandi a Genova, con lo scatto simbolo del camion sospeso sull’abisso, al salvataggio di 12 ragazzi e del loro coach isolati in una grotta in Thailandia: un altro anno raccontato dalle circa 400 foto, tra le quali quella di Molinari, che entra di diritto tra i personaggi che hanno lasciato il segno nel mondo dello sport.

PhotoAnsa, giunto alla quattordicesima edizione, è stato presentato oggi alla Fondazione Feltrinelli a Milano alla presenza del Presidente dell’Ansa, Giulio Anselmi, dell’Amministratore Delegato Stefano De Alessandri e del Direttore Luigi Contu. Nel corso della presentazione, Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022 è intervenuto per illustrare gli obiettivi principali del percorso intrapreso dal golf italiano verso la sfida Europa-Usa in programma fra quattro anni a Roma, presso il Marco Simone Golf & Country Club. (Nella foto: Gian Paolo Montali e Luigi Contu. Sullo sfondo un’immagine dell’esultanza di Sergio Garcia durante la Ryder Cup di Parigi).

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube