PGA Tour: prove di bis di Paul Casey nel Valspar

paul-casey
  24 Marzo 2019 News
Condividi su:

L’inglese Paul Casey ha mantenuto il comando con 204 (70 66 68, -9) colpi nel Valspar Championship (PGA Tour) e proverà nel giro finale a bissare il successo ottenuto lo scorso anno.

Sul Copperhead Course (par 71) dell’Innisbrook Resort a Palm Harbor in Florida il compito del 41enne di Cheltenham, con due titoli nel circuito e 13 sull’European Tour, sarà comunque difficile poiché è braccato a un colpo da Dustin Johnson (205, -8), numero uno mondiale, e dovrà fronteggiare almeno altri nove concorrenti un grado di competere per il successo. Sono Jason Kokrak, terzo con 206 (-7) e autore di una “buca in uno”, Scott Stallings e l’inglese Luke Donald, quarti con 207 (-6), Jim Furyk, Austin Cook, il canadese Nick Taylor, il sudafricano Louis Oosthuizen, il coreano Sungjae Im e il dilettante australiano Curtis Luck, sesti con 208 (-5).

Sono fuori gioco Bubba Watson, 14° con 210 (-3), e lo spagnolo Jon Rahm, 21° con 211 (-2). Non sono mai stati in partita lo svedese Henrik Stenson, 27° con 212 (-1), il nordirlandese Graeme McDowell, 38° con 213 (par), e l’iberico Sergio Garcia, 53° con 215 (+2).

Paul Casey (nella foto) ha girato in 68 (-3) colpi con cinque birdie e due bogey. Il montepremi è di 6.700.000 dollari.

“Hole in one” di Kokrak – Come detto Jason Kokrak si è reso autore di una “hole in one”: ha centrato direttamente dal tee la buca 15, par 3 di 218 yards, utilizzando un ferro 8. Ha completato il 66 (-5) di giornata con quattro birdie e un bogey. E’ l’undicesimo ace nella storia de torneo.

Il torneo su GOLFTV – La giornata finale del Valspar Championship sarà teletrasmessa in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it) con collegamento domenica 24 marzo, dalle ore 18 alle ore 23. Commento di Maurizio Trezzi e di Federico Colombo.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube