PGA Tour: Patton Kizzire brucia Rickie Fowler nell’OHL Classic

kizzire-patton
  13 novembre 2017 News
Condividi su:

Patton Kizzire ha ottenuto con 265 (62 70 66 67, -19) colpi il primo successo nel PGA Tour imponendosi nell’OHL Classic at Mayakoba (PGA Tour), svoltosi sul percorso del El Camaleon GC (par 71), a Playa del Carmen in Messico.

Con una condotta di gara nel giro conclusivo in cui ha tenuto particolarmente in considerazione le indicazioni del leaderboard, Kizzire (nella foto) ha contenuto il tentativo di rimonta di Rickie Fowler, grande favorito del torneo e giunto secondo con un colpo di ritardo (266, -18). Al terzo posto con 269 (-15) il coreano Si Woo Kim, al quarto con 270 (-14) Charles Howell III e Martin Piller e al sesto con 271 (-13) Ryan Moore e Scott Brown.

Buon finale di Bryson DeChambeau, salito dalla 29ª alla 14ª posizione con 274 (-10), occupata anche dall’indiano Anirbarn Lahiri, e mai in evidenza Zach Johnson, 23° con 276 (-8), Pat Perez, che difendeva il titolo, il nordirlandese Graeme McDowell e il sudafricano Retief Goosen, 34.i con 278 (-6).

Patton Kizzire, 31enne di Montgomery (Alabama) da due stagione nel circuito e nel cui palmarés figuravano fino a oggi solo due successi nel Web.com Tour, ha realizzato quattro birdie sulle prime 11 buche, poi i è limitato a gestire il vantaggio con il par sulle altre sette per il 67 (-4) vincente, che gli ha fruttato un assegno di 1.278.000 dollari su un montepremi di 7.1200.000 dollari. Rickie Fowler ha avuto una partenza incerta con tre birdie e due bogey in sei buche. Nel rientro ha provato a recuperare, ma con altri tre birdie (67) è rimasto corto di un colpo.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Tasa Torbica - saranno famosi