PGA Tour: attacca Justin Thomas, arretra Koepka

thomas-justin
  18 Ottobre 2019 News
Condividi su:

Justin Thomas ha portato il suo attacco con un 63 (-9) e ha preso il comando con 131 (68 63, -13) colpi nel The CJ Cup @ Nine Bridges, torneo del PGA Tour che si sta disputando in Corea, sul percorso del Nine Bridges (par 72) a Jeju Island.

Thomas, 26enne di Louisville (Kentucky), ex numero uno mondiale, dieci titoli sul circuito comprensivi di un major e vincitore di questa gara nel 2017, ha realizzato nove birdie senza bogey e ha staccato di due colpi il neozelandese Danny Lee e il coreano Byeong-Hun An (133, -11), quest’ultimo in vetta dopo un turno. In quinta posizione con 135 (-9) Jordan Spieth e l’argentino Emiliano Grillo e in sesta con 136 (-8) Ryan Moore, l’australiano Cameron Smith e il coreano Kyoung-Hoon Lee.

Non è al top, ma in questo momento della stagione è quasi fisiologico, Brooks Koepka, leader mondiale, 51° con 144 (par), che ha disceso la classifica di 36 gradini con un 75 (+3). Sono invece più tonici il cileno Joaquin Niemann e il norvegese Viktor Hovland, 12.i con 138 (-6), l’australiano Jason Day e il giapponese Hideki Matsuyama, anche se hanno perso un po’ di terreno, 18.i con 139 (-5).

Ha sfiorato la “hole in one” a un par 4 (buca 14, yards 353) Phil Mickelson, 33° con 142 (-2), la cui pallina partita dal tee si è fermata a pochi centimetri dall’asta. Stesso score per Chase Koepka, fratello di Brooks, e qualche passo avanti dello spagnolo Sergio Garcia, 46° con 143 (-1). Ricco il montepremi di ben 9.750.000 dollari con 1.710.000 dollari destinati al vincitore.

Diretta su GOLFTV – The CJ Cup @ Nine Bridges viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it) con collegamenti sabato 19 ottobre e domenica 20 dalle ore 4 alle ore 8. Commento di Maurizio Trezzi e di Federico Colombo.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube