PGA Tour: AT&T Byron Nelson a Sung Kang

Kang Sung
  13 Maggio 2019 News
Condividi su:

Primo titolo sul PGA Tour per il coreano Sung Kang vincitore con 261 (65 61 68 67, -23) colpi dell’AT&T Byron Nelson, il torneo del PGA Tour, dedicato al grande campione del passato, che si è disputato sul percorso del Trinity Forest Golf Club (par 71).

Il 32enne di Jeju City (il cui nome intero è Sung-hoon), quattro successi nel Korean Tour, con un giro finale in 67 (-4, sette birdie, tre bogey) ha contenuto il ritorno di Scott Piercy, autore di un 64 (-7), e di Matt Every, che ha girato in 66 (-5), entrambi secondi con 263 (-21).

Ha iniziato la gara e l’ha conclusa al quarto posto Brooks Koepka (264, -20), che da giovedì 16 a domenica 19 maggio difenderà il titolo nel PGA Championship, secondo major stagionale, in programma al Bethpage State Park BK Course di Farmingdale (New York), dove saranno in campo anche Francesco Molinari e Tiger Woods.

Tra i concorrenti al quinto posto con 267 (-17) Peter Uihlein e il thailandese Kiradech Aphibarnrat, mentre e difficile capire quali conclusioni abbiamo tratto sul proprio stato di forma in vista del major il giapponese Hideki Matsuyama, 23° con 272 (-12), Jordan Spieth, 29° con 273 (-11), e Patrick Reed, 63° con 278 (-6). Difesa del titolo mancata per Aaron Wise, 43° con 275 (-9).

“Un sogno divenuto realtà” ha commentato Kang (nella foto), che poi ha aggiunto: “Ancora non riesco a credere che tutto sia vero”. Insieme al titolo ha ricevuto un congruo assegno di 1.422.000 dollari su un montepremi di 7.900.000 dollari.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube