PGA Tour: alle Bermuda Brendon Todd brucia Harry Higgs

Higgs Harry 1
  04 Novembre 2019 News
Condividi su:

Il 34enne Brendon Todd ha ottenuto il secondo titolo sul PGA Tour imponendosi con 260 (68 63 67 62, -24) colpi nel Bermuda Championship, torneo del PGA Tour che si è svolto sul tracciato del Port Royal GC (par 71), a Southampton Parish.

Con un partenza straordinaria fatta di sette birdie consecutivi dalla buca 2 alla otto ha sorpassato Harry Higgs – leader nei due turni centrali – e poi ha concluso con un 62 (-9), aggiungendo altri tre birdie e un bogey, distaccando di quattro colpi il suo avversario, un rookie solo alla sesta gara sul tour, secondo con 264 (-20). Al terzo posto con 266 (-18)  Hank Lebioda, Aaron Wise, Scottie Scheffler e Brian Gay e al settimo con 269 (-17) l’argentino Fabian Gomez e al 15° con  271 (-13) lo svedese Alexander Noren.

Al vincitore è andato un assegno di 540.000 dollari su un montepremi di tre milioni di dollari.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube