PGA China: vince ancora Saxon, bella prova di Zemmer (8°)

Zemmer Aron
  10 giugno 2018 News
Condividi su:

Aron Zemmer ha offerto una nuova bella prestazione classificandosi ottavo con 277 (72 68 70 67, -11) colpi nel Guilin Championship, quinto evento del PGA Tour China svoltosi al Guilin Landscape Golf Club (par 72) di Guilin in Cina, dove è uscito al taglio dopo 36 buche Cristiano Terragni, 93° con 147 (72 75, +3).

Ha vinto ancora lo statunitense Charlie Saxon, 25enne di Tulsa (Oklahoma), che ha concluso con 270 (69 65 67 69, -18) firmando in quarto successo stagionale, due nel PGA China Tour e due sul China Tour, l’altro circuito del Paese.

Con un parziale di 69 (-3, con quattro birdie e un bogey) Saxon ha sorpassato nel giro finale il cinese Jin Zhang (271, -17) e ha lasciato a due colpi il canadese Justin Shin, terzo con 272 (-16). In quarta posizione con 275 (-13) il malese Arie Irawan e lo svedese Oskar Arvidsson, in sesta con 276 (-12) l’inglese Alexander Belt e l’americano Paul Imondi e in ottava, insieme all’azzurro, anche i cinesi Xuewen Luo e Daxing Jin.

Aron Zemmer (nella foto)ha realizzato 67 (-5) colpi, miglior punteggio della sua gara, con sei birdie e un bogey.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube