Bonallack & Hankins Trophies: c’è Bianca Maria Fabrizio

Bianca Maria Fabrizio
  05 marzo 2018 News
Condividi su:

Sul percorso del Doha Golf Club, a Doha nel Qatar, si disputano il Bonallack Trophy e il Patsy Hankins Trophy (8-10 marzo), sfide tra formazioni, rispettivamente maschili e femminili, di dodici elementi in rappresentanza dell’Europa e dell’Asia-Pacific. Entrambi i tornei prevedono nelle prime due giornate cinque incontri foursomes al mattino e altrettanti fourballs nel pomeriggio e dodici match singoli nella terza. La vittoria assegna due punti e il pareggio uno e in caso di parità finale il trofeo resta ai detentori.

Nella seconda edizione del Patsy Hankins Trophy l’azzurra Bianca Maria Fabrizio (nella foto) farà parte del team continentale, affidato all’inglese Elaine Ratcliffe, e che comprende l’olandese Zhen Bontan, la spagnola  Blanca Fernandez Garcia-Poggio, le inglesi Annabell Fuller e Isobel Wardle, l’irlandese Paula Grant, le svedesi Frida Kinhult e Amanda Linner, la danese Puk Lyng Thomsen, la belga Clarisse Louis, l’islandese Gudrun Bjorgvinsdottir, la belga Clarisse Louis e la svizzera Elena Moosmann. Le europee proveranno a riscattare la sconfitta subita nel 2016 in Portogallo (17-15).

La formazione europea del Bonallack Trophy, in cui non vi saranno giocatori italiani, è affidata al francese Alexis Godillot. La compongono i transalpini Edgar Catherine e Frederic Lacroix, i finlandesi Matias Honkala e Sami Valimaki, gli inglesi Todd Clements e Matthew Jordan, l’irlandese Robin Dawson, lo svedese Oliver Gillberg, il tedesco Marc Hammer, lo spagnolo Angel Hidalgo Portillo, il danese Rasmus Hojgaard e il norvegese Kristoffer Reitan. E’ la decima edizione del torneo in cui i continentali si sono imposti sette volte e sono reduci da cinque successi consecutivi.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube