LPGA Tour: Lexi Thompson brucia Lydia Ko, 30ª Molinaro

thompson-lexi
  10 settembre 2017 News
Condividi su:

Lexi Thompson (197 – 63 66 68, -19) ha staccato nel giro finale la neozelandese Lyda Ko (201, -15) e ha vinto l’Indy Women in Tech Championship (LPGA Tour) disputato sul percorso del Brickyard Crossing Golf Club (par 72), a Indianapolis nell’Indiana.  Con il secondo parziale consecutivo di 69 (-3) colpi Giulia Molinaro ha concluso al 30° posto con 210 (72 69 69, -6), risalendo dal 46°.

In terza posizione con 202 (-14) l’australiana Minjee Lee, in quarta con 203 (-13) la sorprendente islandese Olafia Kristinsdottir, in quinta con 204 (-12) Lizette Salas, la coreana Haeji Kang, la canadese Brooke M. Henderson, la sudafricana Ashleigh Buhai e la taiwanese Candie Kung e in decima con 205 (-11) la thailandese Moriya Jutanugarn.

Lexi Thompson (nella foto), 22enne di Coral Springs (Florida), ha portato a nove i titoli, comprensivi di un major, con sei birdie e due bogey per il 68 (-4) che le hanno permesso di lasciarsi alle spalle Lydia Ko (tre birdie, un bogey e un doppio bogey per il 72, par), con la quale condivideva la leadership dopo due turni. E’ stata gratificata con un assegno di 300.000 dollari su un montepremi di due milioni di dollari.

Giulia Molinaro ha messo insieme cinque birdie e un doppio bogey e ha ricevuto 12.709 euro che l’hanno portata al 111° posto della money list. E’ ancora lontana dalla zona che garantisce la ‘carta’ piena per il 2018, ma è comunque un risultato di buon auspicio.

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Luca Memeo - saranno famosi