LPGA: quarto successo per Stacy Lewis

  24 Settembre 2012 News
Condividi su:

Stacy Lewis ha colto il terzo titolo stagionale e il quarto in carriera compreso un major (Nabisco Championship, 2011) imponendosi con 270 colpi (66 70 65 69, -18) nel Navistar Classic, torneo del LPGA Tour svoltosi al RTJ Golf Trail (par 72) di Prattville, in Alabama. La 27enne di Toledo, nell’Ohio, ha preso il comando dopo il terzo giro e ha concluso con due colpi di vantaggio su Lexi Thompson (272 – 63 69 74 66, -16), leader nei primi due giri, campionessa uscente che lo scorso anno era divenuta all’età di 16 anni, sette mesi e otto giorni la più giovane vincitrice nella storia del LPGA Tour.

 Al terzo posto con 273 (-15) Angela Stanford e le coreane Mi Jung Hur e Haeji Kang, al sesto con 274 (-14) l’australiana Sarah Jane Smith e la spagnola Beatriz Recari e mai in corsa per il successo Brittany Lincicome e la norvegese Suzann Pettersen, 21.e con 279 (-9), la svedese Anna Nordqvist, 39ª con 282 (-6), e la taiwanese Yani Tseng, numero uno mondiale e da qualche mese sotto tono, 46ª con 284 (-4).

Non ha preso parte alla gara Giulia Sergas, che si è concessa un breve periodo di riposo. Alla Lewis è andato un assegno di 195.000 dollari su un montepremi di 1.300.000 dollari.Terzo giro – Stacy Lewis (nella foto), numero tre mondiale, ha forzato i tempi e con un parziale di 65 (-7) colpi e lo score di 201 (66 70 65, -15) è volata dall’11° al primo posto nel Navistar Classic, torneo del LPGA Tour che si sta svolgendo al RTJ Golf Trail (par 72) di Prattville, in Alabama. In recupero anche Angela Stanford, da settima a seconda con 203 (-13), terzo posto con 204 (-12) per Lizette Salas, in alta classifica sin dalle prime battute, e quarto con 205 (-11) per le coreane Haeji Kang e Mi Jung Hur. E’ scesa in sesta posizione con 206 (-10)  la 17enne Lexi Thompson, campionessa uscente, che ha ceduto con un 74 (+2) dopo essere stata leader nei primi due turni. Lo scorso anno si impose divenendo all’età di 16 anni, sette mesi e otto giorni la più giovane vincitrice nella storia del LPGA Tour. 

Gara senza guizzi per la svedese Anna Nordqvist e per la coreana Amy Yang, 21.e con 209 (-7), per Brittany Lincicome, 28ª con 210 (-6), per la taiwanese Yani Tseng, numero uno nel Rolex Ranking e da qualche mese in affanno, 33ª con 211 (-5), e per la norvegese Suzann Pettersen, 48ª con 213 (-3). Assente Giulia Sergas, che si è concessa un breve periodo di riposo. Il montepremi è di 1.300.000 dollari.   Secondo giro – La 17enne Lexi Thompson, campionessa uscente, ha mantenuto il comando con 132 colpi (63 69, -12) anche nel secondo giro del Navistar Classic, torneo in cui si impose lo scorso anno divenendo all’età di 16 anni, sette mesi e otto giorni la più giovane vincitrice nella storia del LPGA Tour. Al RTJ Golf Trail (par 72) di Prattville, in Alabama, precede di un colpo Mindy Kim e la coreana Mi Jung Hur (133, -11) e di due Dori Carter, Lizette Salas e la coreana Hee Young Park (134, -10). Ha perso terreno Stacy Lewis, da quarta a 11ª con 136 (-8), e sono più lontane la svedese Anna Nordqvist e la coreana Amy Yang, 31.e con 140 (-4), la taiwanese Yani Tseng, leader del Rolex Ranking, 40ª con 141 (-3), Brittany Lincicome e la norvegese Suzann Pettersen, 47.e con 142 (-2). Assente Giulia Sergas, che si è concessa un breve periodo di riposo. Il montepremi è di 1.300.000 dollari.

 

Primo giro – La 17enne Lexi Thompson, campionessa uscente, ha iniziato a grande andatura con un 63 (-9) il Navistar Classic, torneo in cui si impose lo scorso anno divenendo all’età di 16 anni, sette mesi e otto giorni la più giovane vincitrice nella storia del LPGA Tour. Al RTJ Golf Trail (par 72) di Prattville, in Alabama, la leader ha due colpi di vantaggio sul Lizette Salas e sulla coreana Hee Young Park (65, -7) e quattro su Stacy Lewis, Amanda Blumenherst, Wendy Ward, sull’inglese Karen Stupples e sulla coreana Mi Hyang Lee (66, -6). Poco più indietro la svedese Anna Nordqvist, 15ª con 68 (-4), mentre sono in notevole ritardo la taiwanese Yani Tseng, numero uno al mondo, la norvegese Suzann Pettersen e Michele Wie. 52.e con 71 (-1), e Brittany Lincicome, 73ª con 72 (par). Assente Giulia Sergas, che si è concessa un breve periodo di riposo. Il montepremi è di 1.300.000 dollari. Prologo – Lexi Thompson difende il titolo nel Navistar Classic (20-23 settembre) che conquistò lo scorso anno all’età di 16 anni, sette mesi e otto giorni divenendo la più giovane vincitrice nella storia del LPGA Tour. Al RTJ Golf Trail di Prattville, in Alabama, proverà a concedere il bis, ma avrà vita difficile con avversarie quali la taiwanese Yani Tseng, leader mondiale, Stacy Lewis, Brittany Lang e Brittany Lincicome, le coreane Hee-Won Han e Amy Yang, la svedese Anna Nordqvist e la norvegese Suzann Pettersen. Assente Giulia Sergas, che si è concessa un breve periodo di riposo. Il montepremi è di 1.300.000 dollari.   I risultati

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube