LPGA: gioco sospeso, recupera Giulia Molinaro

giulia-molinaro
  19 maggio 2018 News
Condividi su:

Giulia Molinaro è salita dal 48° al 35° posto con 139 (70 69, -3) colpi nel Kingsmill Championship, torneo del LPGA Tour che si sta disputando sul percorso del River Course at Kingsmill Resort (par 71), a Williamsburg in Virginia, dove il secondo giro non si è concluso a causa dell’inizio del gioco ritardato e di una successiva sospensione per maltempo. Poiché non è stato possibile riprendere il gioco sabato per la pioggia persistente, il torneo è stato ridotto a 54 buche.

Nella classifica provvisoria è rimasta da sola al vertice con 131 (65 66, -11) la coreana In Gee Chun, leader dopo un turno con altre quattro compagne di viaggio, la quale precede di misura Austin Ernst e la giapponese Nasa Hataoha (132, -10). Tra le giocatrici giunte in club house sono al quarto posto con 133 (-9) Angel Yin e la thailandese Ariya Jutanugarn, all’ottavo con 135 (-7) la canadese Brooke M. Henderson e all’11° con 136 (-6) l’altra thailandese Moriya Jutanugarn, sorella maggiore di Ariya, e l’australiana Karrie Webb. Ha lo stesso score della Molinaro anche Lexi Thompson, campionessa in carica.

In Gee Chun ha vinto solo due volte nel LPGA Tour, ma lo ha fatto in occasione di due major (US Womens 2015, Evian Championship 2016). Nel suo palmares anche due successi nel Japan Tour e nove nel LPGA of Korea Tour. Ha girato in 66 (-5) colpi con sei birdie e un bogey. Giulia Molinaro (nella foto, che supererà il taglio per la terza gara consecutiva, ha rimontato con tre birdie e un bogey per il parziale di 69 (-2). Il montepremi è di 1.300.000 dollari.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube