LPGA: Danielle Kang sorpasso finale in Cina

Kang Danielle
  21 ottobre 2018 News
Condividi su:

La statunitense Danielle Kang ha rimontato dal terzo posto e con 275 (67 68 71 69, -13) colpi ha vinto il Buick LPGA Shanghai, uno dei tornei a invito che concludono la stagione del LPGA Tour disputato sul percorso del Qizhong Garden Golf Club (par 72), a Shanghai in Cina, al quale non hanno partecipato giocatrici italiane.

La vincitrice, 24enne di San Francisco (California), ha operato il sorpasso con quattro birdie e un bogey per il parziale di 69 (-3) con il quale ha colto il secondo titolo nel circuito che si aggiunge al KPMG PGA Championship – il major che aveva siglato nel 2017 – intascando un assegno di 315.000 dollari su un montepremi di 2.100.000 dollari.

Danielle Kang (nella foto) ha lasciato a due colpi ben sette concorrenti: Marina Alex, Annie Park, Brittany Altomare, la cinese Wenbo Liu, la coreana Sei Young Kim, la neozelandese Lydia Ko e la thailandese Ariya Jutanugarn (277, -11), quest’ultima numero due al mondo. Rendimento sotto tono della cinese Shanshan Feng, 20ª con 283 (-5), della canadese Brooke M. Henderson e delle coreane So Yeon Ryu e Sung Hyun Park, leader del Rolex ranking, 26.e con 286 (-2).

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube