LET: nel German Open Diana Luna tiene il passo

  25 Maggio 2012 News
Condividi su:

Diana Luna è scesa dal settimo al nono posto con 140 colpi (69 71, -4), ma non ha perso le sue possibilità di potersi riconfermare campionessa dell’UniCredit Ladies German Open (72 buche), torneo del Ladies European Tour, che si sta svolgendo sul tracciato del Golfpark Gut Häusern (par 72), nei pressi di Monaco in Germania. La romana, infatti, è a tre colpi dalla nuova leader, la svedese Pernilla Lindberg, nella foto (137 – 68 69, -7), la quale è tallonata con 138 (-6) dalla giovanissima ceca Klara Spilkova, dalla scozzese Carly Booth, dalla francese Joanna Klatten, dall’austriaca Stefanie Michl e dalla tedesca Sandra Gal, rivenuta dal 21° posto e che ha lasciato momentaneamente il circuito americano per cercare di fare la profeta in patria. Al settimo posto con 139 (-5) l’inglese Rebecca Hudson e l’australiana Karen Lunn. Ha risalito la graduatoria Giulia Sergas, da 53ª a 25ª con 142 (72 70, -2), è scesa dalla 21ª alla 47ª posizione Veronica Zorzi con 144 (70 74, par) e non hanno superato il taglio, caduto a 145 (+1), Stefania Croce (74 73) e Margherita Rigon (73 74) entrambe 70.e con 147 (+3). La Luna per il 71 di giornata ha segnato tre birdie e due bogey; la Sergas ha siglato il 70 (-2) con quattro birdie e un bogey; la Zorzi ha chiuso in 74 (+2) con tre birdie e cinque bogey. Il montepremi è di 350.000 euro.   I risultati

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube