LET: ci prova Caroline Hedwall, in ritardo Avanzo

  18 Maggio 2019 News
Condividi su:

Stefania Avanzo. 63ª con 232 (77 74 81, +16), è rimasta in bassa classifica a un giro dal termine de La Reserva de Sotogrande Invitational, torneo del Ladies European Tour che si sta svolgendo al La Reserva Club de Sotogrande (par 72), sulla Costa del Sol in Spagna.

Ha preso il comando, in una classifica abbastanza corta e foriera di un finale molto combattuto, la svedese Caroline Hedwall (212 – 72 70 70, -4), 30enne di Tabi, che dopo un ottimo avvio con cinque titoli sul LET tra il 2011 e il 2012 ha continuato la sua carriera nel LPGA Tour con meno fortuna. Ha poi ritrovato il successo ancora sul LET nell’Open de France dello scorso anno per un palmarés che comprende anche tre vittorie nel circuito australiano.

La Hedwall (nella foto) ha l’occasione per salire ancora sul gradino più alto del podio, ma ha a ridosso la francese Celine Herbin e l’emergente tedesca Esther Henseleit, seconde con 213 (-3), la transalpina Camille Chevalier e la spagnola Maria Parra, quarte con 214 (-2),  con quest’ultima reduce dal successo della scorsa settimana nel IOA Invitational (Symetra Tour).

Hanno cnaces anche l’inglese Eleanor Givens, sesta con 215 (-1), la svedese Daniela Holmqvist, l’iberica Carmen Alonso e la tedesca Olivia Cowan, settime con 216 (par).

Sono uscite al taglio la dilettante Anna Zanusso, 78ª con 153 (74 79, +9), Diana Luna, 93ª con 155 (75 80, +11), e Lucrezia Colombotto Rosso, 105ª con 157 (74 83, +13). Il montepremi è di 300.000 euro.

I RISULTATI

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube