LET: Ashleigh Buhai non fa sconti, 14ª Cuturi, 38ª Sedda

buhai-ashleigh
  10 marzo 2018 News
Condividi su:

La sudafricana Ashleigh Buhai (207 – 69 71 67, -9) ha superato nel giro conclusivo la tedesca Karolin Lampert (209, -7) e ha vinto l’Investec South African Women’s Open, torneo del Ladies European Tour disputato sul percorso del Westlake Golf Club (par 72), a Città del Capo in Sudafrica. Sono terminate al 14° posto con 218 (73 75 70, +2) Francesca Cuturi, che ha giocato con passaporto sudafricano, e al 38° con 223 (76 71 76, +7) Laura Sedda, mentre è uscita al taglio Lucrezia Colombotto Rosso, 67ª con 152 (74 78, +8).

In terza posizione con 212 (-4) la marocchina Maha Haddioui, al quarto con 213 (-3) la sudafricana Stacy Lee Bregman, al quinto con 214 (-2) l’inglese Florentyna Parker e al sesto con 215 (-1) la finlandese Ursula Wikstrom e l’austriaca Christina Wolf.

Ashleigh Buhai (nella foto), 29enne di Johannesburg al terzo titolo nel LET e con due ottenuti nel tour di casa, ha lasciato il cognome da nubile (Simon) per adottare quello del marito. Ha avuto partita vinta con cinque birdie senza bogey per il 67 (-5), mentre Karolin Lampert, un po’ fallosa, ha realizzato anche lei cinque birdie, ma macchiati da tre bogey decisivi ai fini del risultato (70, -2).

Francesca Cuturi ha marciato in 70 colpi con quattro birdie e due bogey e Laura Sedda ha assemblato due birdie, quattro bogey e un doppio bogey per il 76 (+4).

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube