LET Access: dominano le amateur, 35ª Sedda

  21 Maggio 2012 News
Condividi su:

Dominio delle dilettanti che hanno occupato i primi quattro posti nella classifica del Ljungbyhed Park PGA Ladies Open, quinto torneo stagionale, degli undici in calendario nel LET Access, il secondo circuito femminile continentale, conclusosi al Ljungbyhed GC (par 71), nella città svedese da cui il circolo prende il nome. Ha vinto con 212 colpi la scozzese Pamela Pretswell (73 72 67, -1) unica giocatrice a scendere sotto par, che ha preceduto le svedesi Isabella Deilert, seconda con 214 (+1), Linnea Strom e Nanna Koerstz Madsen, terze con 216 (+3). Prime tra le proette la svedese Anna Dahlberg Soderstrom e l’americana Mary Mattson, che si sono divise metà della somma di prima e seconda moneta (3.718 euro per ciascuna su un montepremi di 30.000 euro), terminate al quinto posto con 217 (+4) insieme all’altra dilettante di casa Emma Nilsson. Si è classificata 35ª con 226 (74 77 75, +13) Laura Sedda Nella foto), mentre non ha superato il taglio per un colpo Matia Maffiuletti, 44ª con 152 (74 78, +10), e si è ritirata Anna Rossi.

  Secondo giro – Laura Sedda (nella foto), 38ª con 151 colpi (74 77, +9), ha superato il taglio nel Ljungbyhed Park PGA Ladies Open (54 buche), quinto torneo stagionale, degli undici in calendario nel LET Access, il secondo circuito femminile continentale, che si sta svolgendo al Ljungbyhed GC (par 71), nella città svedese da cui il circolo prende il nome. E’ uscita per un colpo Matia Maffiuletti, 44ª con 152 (74 78, +10), e si è ritirata Anna Rossi. Al proscenio le dilettanti: la svedese Isabella Deilert è al comando con 142 (69 73, par) insieme alla pro Jessica Karlsson (67 75), e altre due amateur di casa, Frida Gustaffson-Spang e Pamela Pretswell, sono in quarta posizione con 145 (+3), precedute in terza dalla spagnola Ana Larrañeta con 143 (+1). Il montepremi è di 30.000 euro dei quali 6.000 euro andranno alla vincitrice.   Primo giro – Laura Sedda e Matia Maffiuletti sono al 35° posto con 74 (+3) colpi e Anna Rossi al 45° con 75 (+4) dopo il primo giro del Ljungbyhed Park PGA Ladies Open (54 buche), E’ il quinto torneo stagionale, degli undici in calendario nel LET Access, il secondo circuito femminile continentale, che si svolge al Ljungbyhed GC (par 71), nella città svedese da cui il circolo prende il nome.

Guida la graduatoria con 67 (-4) la svedese Jessica Karlsson, che precede di misura la sudafricana Monique Smit e la norvegese Cecilie Lundgreen (68, -3), vincitrice la scorsa settimana del Kristianstad Åhus Ladies Open sempre in Svezia. Al quarto posto con 69 (-2) la spagnola Ana Larrañeta e le svedesi Cissi Wahlberg, Isabella Deilert ed Emma Nilsson, le ultime due dilettanti. Il montepremi è di 30.000 euro dei quali 6.000 euro andranno alla vincitrice.   I risultati

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube