Ladies British Open: Alessandra Fanali si ferma ai quarti

Alessandra Fanali
  17 giugno 2017 News
Condividi su:

L’irlandese Leona Maguire ha battuto in finale la spagnola Olarra Ainhoa per 3/2 e ha vinto il Ladies British Open Amateur Championship, disputato sul percorso del Pyle & Kenfig Golf Club (par 71) a Bridgend in Galles. In semifinale la vincitrice ha eliminato la finlandese Anna Backman (3/2) e l’iberica ha avuto la meglio per 4/3 sulla norvegese Stina Reisen.

Si è fermata nei quarti Alessandra Fanali, sconfitta da Olarra Ainhoa (4/2). L’azzurra negli ottavi ha avuto ragione della tedesca Leonie Harm (1 up), mentre nei primi due turni di match play aveva estromesso la tedesca Laura Funfstruck (3/2), seconda in qualifica, e l’inglese India Clyburn (2/1). Sono uscite nel primo turno Alessia Nobilio (3/2 dalla spagnola Paula Neira Garcia), Letizia Bagnoli (2/1 dalla svedese Linnea Strom) e Carlotta Ricolfi (3/2 dalla ceca Sara Kouskova).

Nella qualificazione su 36 buche medal, vinta dall’irlandese Paula Grant (138 – 70 68, -4), le quattro azzurre sono entrate tra le 64 concorrenti ammesse ai match play con questa classifica:  Alessia Nobilio 25ª con 146 (73 73, +4), Carlotta Ricolfi 45ª con 148 (72 76, +6), Letizia Bagnoli 51ª con 149 (77 72, +7) e Alessandra Fanali, 63ª anche lei con 149 (71 78). Non hanno superato il taglio Bianca Maria Fabrizio, 65ª con 150 (74 76, +6) e fuori per un colpo, Caterina Don, 91ª con 153 (77 76, +11), e Carolina Caminoli, 129ª con 161 (79 82, +19). Le azzurre sono state accompagnate dall’allenatore Roberto Zappa e dal fisioterapista Luciano Bonici.

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Luca Memeo - saranno famosi