Junior Ryder Cup agli USA ma Renato Paratore vince due volte

  26 Settembre 2012 News
Condividi su:

La selezione statunitense giovanile ha superato quella dei pari età europei per 14,5 a 9,5 nella Junior Ryder Cup, la cui settima edizione si è disputata sul percorso dell’Olympia Fields CC, a Olympia Fields nell’Illinois. Gli americani hanno esercitato la loro prevalenza sia nei doppi che dei singoli con parziali di 3,5 a 2,5 nei foursomes e nei fourballs e di 7,5-4,5 nei match individuali. Della formazione continentale ha fatto parte Renato Paratore (nella foto) che ha ottenuto due punti nei doppi: nel foursome ha giocato con lo svedese Victor Tarnstrom (3/2 su Gavin Hall/Jim Liu) e nel fourball con la spagnola Harang Lee (5/3 su Scottie Scheffler/Casey Danielson). Nel singolo ha ceduto per 2/1 a Robby Shelton IV.

 

Queste le squadre in campo. Stati Uniti: Cameron Champ, Gavin Hall, Beau Hossler, Jim Liu, Scottie Scheffler, Robby Shelton IV, Casie Cathrea, Karen Chung, Casey Danielson, Alison Lee, Esther Lee, Samantha Wagner Europa: Dominic Foos (Ger), Gavin Moynihan (Irl), Renato Paratore, Matthias Schwab (Aut), Victor Tarnstron (Sve) Toby Tree (Ing), Quirine Eijkenboom (Ger), Bronte Law (Ing), Harang Lee (Spa), Emily Pedersen (Dan), Covadonga Sabjuan (Spa), Linnea Strom (Sve)

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube