Junior Orange Bowl a Juan Cerda e a Hyo Joo Kim

  31 dicembre 2011 News
Condividi su:

​Nel 48° Junior Orange Bowl International Golf Championship, prestigioso torneo giovanile svoltosi sul percorso del Biltmore Golf Course (par 71) a Coral Gables in Florida, Paul Broadhurst ha concluso al 27° posto con 291 colpi (75 73 74 69) e Bianca Maria Fabrizio al 16° con 304 (76 79 73 76).

 

Nel campionato maschile ha vinto il cileno Juan Cerda (278 – 68 70 70 70, -6), che dopo essere stato raggiunto sull’ultima buca dal belga Thomas Detry (72 69 68 69) lo ha poi superato alla terza buca di spareggio, mentre è rimasto fuori dal playoff per un colpo l’austriaco Markus Maukner (279, -5). Al quarto posto con 280 (-4) il danese Emil Sogaard, al quinto con 282 (-2) il francese Kenny Subregis e gli statunitensi Austin Smotherman e Jim Liu. Con un parziale di 69 (-2) nel giro finale Broadhurst ha recuperato sedici posizioni. Nella gara femminile la 16enne Hyo Joo Kim ha concluso con 281 colpi (68 70 69 74, -3), dopo una corsa di testa, ma nel finale ha dovuto impegnarsi a fondo per respingere il deciso assalto della francese Perrine Delacour (282, – 2). Al terzo posto la 14enne canadese Brooke Henderson (284, par), della quale si dice un gran bene, al quarto tra transalpina Celine Boutier (285, +1), al quinto la danese Emily Pedersen (287, +3). La Fabrizio è scesa dl 15° al 16° posto con un 76 (+5). Il torneo, al quale hanno preso parte 100 concorrenti (63 ragazzi e 37 ragazze), nel 1979 è stato vinto da Marco Durante, attualmente Consigliere Federale. Ha accompagnato gli azzurri Stefano Sardi.

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Luca Memeo - saranno famosi