Internazionali d’Italia all’Acaya GC e al Donnafugata GR

romano-andrea
  12 marzo 2018 News
Condividi su:

Sui percorsi dell’Acaya Golf Club, a Vernole (LE), e del Donnafugata Golf Resort & Spa, a Ragusa, si svolgono i Campionati Internazionali d’Italia (14-17 marzo) rispettivamente maschili e femminili.

Il torneo maschile – All’Acaya Golf Club saranno in campo 132 giocatori, tra i migliori d’Europa, compresi numerosi azzurri fra i quali ricordiamo Andrea Romano (Castelgandolfo) nella foto, Jacopo Albertoni (Marco Simone), Giacomo Fortini (Cus Ferrara), Pietro Bovari (Ambrosiano), Massimiliano Campigli (Torino) e Julien Paltrinieri (Verona), per citarne alcuni. Tra gli stranieri meritano attenzione l’olandese Pierre Verlaar jr, il tedesco Claudio Consul, il francese Pierre Pineau e lo spagnolo Angel Hidalgo. Tra i partenti anche Mirko Vucinic, ex attaccante di Lecce, Roma e Juventus.

La gara femminile – Al Donnafugata Golf Resort & Spa, tra le 102 iscritte vi sono, tra le altre azzurre, Alessia Nobilio e Clara Manzalini (Ambrosiano), Alessandra Fanali (Marco Simone), Letizia Bagnoli (Firenze), Caterina Don (La Margherita), Emilie Alba Paltrinieri  e Tasa Torbica (Villa Condulmer). Tra le continentali più in vista le olandesi Zhen Bontan e Romy Meekers, l’austriaca Emma Spitz e la svizzera Elena Moosmann.

Entrambi i tornei si svolgono sulla distanza di 72 buche (18 al giorno). Il taglio, dopo il terzo giro, lascerà in gara per quello finale i primi 60 classificati e i pari merito al 60° posto. Dopo 54 buche sarà assegnato il Nations Trophy, per il quale si confronteranno le rappresentative nazionali formate da tre elementi.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube