Internazionali di Francia: quattro italiani nei quarti

  20 Aprile 2019 News
Condividi su:

Quattro giocatori italiani sono nei quarti di finale del Campionati Internazionali di Francia, Matteo Cristoni e Luca Civello nel torneo maschile, Anna Zanusso e Caterina Don in quello femminile.

Nel French International Boys Championship Michel Carlhian Trophy, sul percorso del Les Aisses Golf Club (par 72) a La Ferte Saint Aubin, nei due turni giornalieri Matteo Cristoni ha eliminato il danese Alexander Birk Topgaard (7/5) e Dylan De Prosperis alla 22ª buca, la quarta supplementare dopo un tiratissimo match. In precedenza De Prosperis aveva battuto lo slovacco Lukas Zustak (2 up).

Luca Civello ha estromesso l’inglese Habebul Islam (1 up) e lo svizzero Loic Ettlin (1 up). E’ uscito nel primo turno Pietro Bovari (alla 19ª dall’austriaco Christoph Bleier), lo scorso anno secondo superato in una finale tutta italiana da Andrea Romano, assente per aver superato l’età di partecipazione. Nel Pierre Massie Trophy, in un tabellone a 16 (classificati dopo i primi 32) Alessio Battista ha avuto ragione del francese Valentin Luna (6/4). Il team azzurro è assistito dai tecnici Giovanni Gaudioso e Giorgio Grillo.

Nel French International Lady Juniors’ Amateur Championship – Esmond Trophy, al Saint Cloud Golf Club (par 71) di Garches, Anna Zanusso (nella foto) ha messo fuori gioco Carolina Melgrati (1 up) e la danese Anne Normann (2/1), vincitrice in precedenza su Virgina Bossi (2/1). Caterina Don è arrivata ai quarti disputando ben 43 buche, 22 contro la svedese Ester Fagersten e 21 con l’altra svedese Maja Stark. Due match molto belli e con ottime giocate.

E’ uscita nel secondo turno Benedetta Moresco (2/1 sulla svizzera Chiara Tamburlini e 2/1 dalla francese Lucie Malchirand, prima in qualifica) e nel primo Emilie Alba Paltrinieri (3/2 dalla francese Pauline Roussin-Bouchard, a segno negli Internazionali d’Italia) e Alessia Nobilio (alla 19ª dall’inglese Lily May Humphreys). Accompagnano la squadra Stefano Sardi e l’allenatore Luigi Zappa.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube