Youth Olympic: l’Italia, seconda, in corsa per l’oro a squadre

Romano e Nobilio
  14 ottobre 2018 In primo piano
Condividi su:

Gli azzurri rendono un colpo alla Thailandia leader. In terza posizione gli Stati Uniti

 

L’Italia (Andrea Romano, Alessia Nobilio) è al secondo posto con 129 (57 72, -11) colpi a un giro dal termine della gara di golf a squadre agli Youth Olympic Games, ossia le Olimpiadi Giovanili, che si sta svolgendo sul percorso dell’Hurlingham Golf Club (par 70), a Buenos Aires in Argentina. Nel turno giocato con formula foursome gli azzurri sono stati sorpassati dalla Thailandia (Vanchai Luangnitikul/Atthaya Thitikul) con un totale di 128 (60 68, 12) che ha realizzato con 68 (-2) il miglior punteggio di giornata. E’ rimasto al terzo posto con 132 (-8) il team degli Stati Uniti (Akshay Bhatia/Luci Li) e occupa il quarto con 133 (-7) la Svizzera (Nicola/Gerhardsen/Elena Moosmann).

Sono queste le squadre che dovrebbero giocarsi le medaglie nel turno conclusivo che si svolgerà con formula stroke play e somma degli score dei due giocatori di ciascuna delle 32 rappresentative. Infatti appaiono lontane Irlanda, Argentina, e la compagine mista Indonesia/Corea, quinte con 135 (-5) e sono ancor più distaccate l’Australia di Karl Vilips e di Grace Kim, i due vincitori dell’oro nell’individuale, e l’Austria, ottave con 136 (-4), la Danimarca e la Gran Bretagna, decime con 137 (-3).

Alessia Nobilio, argento nell’individuale, e Andrea Romano, che nel primo turno fourball ha realizzato una “hole in one”, hanno iniziato con un bogey, hanno rimediato con birdie alla buca 8 per arrivare in par al giro di boa (34), poi nel rientro, su un percorso veramente molto difficile, hanno segnato altri due bogey per il 72 (+2). Per i thailandesi cammino abbastanza articolato. ma efficace con sei birdie e quattro bogey. Il team italiano è assistito dall’allenatore Roberto Zappa.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube