Terzetto della PGA Italiana al Team International Championship

Zeke Martinez
  21 novembre 2017 In primo piano
Condividi su:

Il terzetto della PGA Italiana composto da Mario Archetti, Zeke Martinez e Craig Williams partecipa al Team International Championship (22-25 novembre), sfida tra i rappresentanti delle nazioni associate alla PGA of Europe che si tiene, come di consueto, in occasione del “PGAs Annual Congress” in programma al Resort di Costa Navarino, in Messinia, sulla costa occidentale del Peloponneso in Grecia.

Le formazioni sono composte da maestri e i concorrenti debbono rispondere a due condizioni per accedere al campionato: non avere giocato oltre quattro gare in un qualsiasi tour nelle ultime due stagioni ed aver invece svolto la professione (come maestro, direttore di circolo o altro) per almeno 25 ore la settimana. Inoltre occorre un brillante risultato stagionale. Marco Archetti è entrato nel team italiano quale miglior pro “non giocatore” nell’ordine di merito nazionale 2017 (già in squadra nelle ultime tre edizioni), Zeke Martinez (nella foto) come secondo classificato nel PGAI Championship e Craig Williams per il terzo posto nel Campionato Maestri.

Il format prevede quattro giri (72 buche) sul Dunes Course disegnato da Bernhard Langer, con somma dei due migliori risultati individuali ogni giorno, per otto score complessivi. Il montepremi è di 35.000 euro, di cui 6.000 andranno alla compagine vincitrice. Contemporaneamente si svolgerà l’I.T.C. Shield riservato alle PGA emergenti.

“PGAs Annual Congress” sarà come sempre per le varie PGA occasione di confronto e di scambio dove condividere idee, progressi, nuove soluzioni per migliorare la propria organizzazione e il golf nel suo complesso, nelle rispettive aree.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Letizia Bagnoli - saranno famosi