PlayOffs: attacca Justin Thomas, F. Molinari resta indietro

Justin Thomas
  04 settembre 2017 In primo piano
Condividi su:

Francesco Molinari, 60° con 216 (75 70 71, +3) colpi, è rimasto in bassa classifica nel Dell Technologies Championship, seconda delle quattro gare dei PlayOffs del PGA Tour che assegnano i 10.000.000 di dollari della FedEx Cup al primo classificato di una speciale graduatoria a punti.

Sul percorso del TPC Boston (par 71), a Norton nel Massachusetts, si sono portati al vertice con 201 (-12) Justin Thomas (71 67 63, -12) e l’australiano Marc Leishman (67 69 65) che precedono di misura l’inglese Paul Casey (202, -11). Al quarto posto con 203 (-10) Jordan Spieth, Grayson Murray e il canadese Adam Hadwin e poco dietro molti aspiranti al jackpot quali Dustin Johnson, leader mondiale e della FedEx Cup, e lo spagnolo Jon Rahm, in vetta dopo due giri, settimi con 204 (-9), Phil Mickelson, nono con 205 (-8), Rickie Fowler e l’inglese Justin Rose, undicesimi con 206 (-7). Sono in ritardo il giapponese Hideki Matsuyama, 36° con 213 (par), l’australiano Jason Day, 44° con 214 (+1), lo spagnolo Sergio Garcia, 53° con 215 (+2), e Bubba Watson, che ha lo stesso score di Molinari.

Alla prossima gara, il BMW Championship (14-17 settembre), verranno ammessi i primi 70 della classifica FedEx Cup che si ridurranno a 30 nell’ultima prova, il Tour Championship (21-24 settembre). Prima di questa gara i punti saranno resettati e si partirà, per la volata finale con lo stesso ordine di classifica, ma con punteggio diverso studiato appositamente per consentire a buona parte dei contendenti di puntare al titolo. Il primo avrà 2.000 punti e a scendere 1.800, 1.520, 1.296 e 1.280 fino ai 115 del 30°. I primi cinque avranno il vantaggio di acquisire comunque i 10 milioni di dollari se arriveranno primi, mentre per tutti gli altri, anche in caso di successo, non sarà matematico imporsi nella FedEx Cup.

Justin Thomas (nella foto) ha realizzato otto birdie senza bogey per il 63 (-8) e Marc Leishman ne ha messi insieme sei, anche  lui senza bogey per il 65 (-6).

Francesco Molinari parteciperà sicuramente al BMW Championship, ma terminando in questa posizione scenderebbe dal 36° al 42° posto in FedEx e dovrebbe poi compiere una vera impresa per agganciarsi ai primi 30 e partecipare alla finale. Ha girato nel 71 del par con quattro birdie, un bogey e un triplo bogey. Il montepremi è di 8.750.000 dollari.

Il torneo su Sky – La giornata finale del Dell Technologies Championship sarà teletrasmessa in diretta, in esclusiva e in alta definizione da Sky, sul canale Sky Sport 3 HD, con collegamento lunedì 4 settembre, dalle ore 21 alle ore 24. Commento di Silvio Grappasonni e di Nicola Pomponi.

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Luca Memeo - saranno famosi