PGA Tour: nel Rbc Heritage s’impone Satoshi Kodaira, 49° F. Molinari

kodaira-satoshi
  16 aprile 2018 In primo piano
Condividi su:

Il giapponese ha superato il coreano Si Woo Kim con un birdie alla terza buca di spareggio

Francesco Molinari si è classificato al 49° posto con 282 (73 69 69 71, -2) colpi nel RBC Heritage (PGA Tour), che si è svolto sul percorso dell’Harbour Town GL (par 71), a Hilton Head nel South Carolina. Ha vinto con 272 (73 63 70 66, -12) il giapponese Satoshi Kodaira, che dopo aver raggiunto nel finale il coreano Si Woo Kim (272 – 68 65 68 71) lo ha poi superato con un birdie alla terza buca di spareggio.

Al terzo posto con 273 (-11) Bryson DeChambeau e Luke List, al quinto con 274 (-10) Webb Simpson e Billy Horschel e al settimo, con altri sei concorrenti, l’inglese Ian Poulter (275, -9), in vetta dopo tre turni. Ha risalito 25 posizioni Dustin Johnson, leader mondiale, 16° con 277 (-7), e ne ha recuperate 14 Matt Kuchar, 23° con 278 (-6). Media classifica per Wesley Bryan, che difendeva il titolo, 42° con 281 (-3), e piuttosto deludenti il nordirlandese Graeme McDowell, 55° con 284 (par), Jim Furyk, capitano della selezione statunitense alla prossima Ryder Cup (Francia, 28-30 settembre), 70° con 286 (+2), e il tedesco Martin Kaymer, 73° con 288 (+4).

Satoshi Kodaira (nella foto), 29enne di Tokyo con sei titoli nel Japan Tour, non aveva la ‘carta’ per il circuito, ma dopo questa vittoria ha accettato la membership e potrà giocare nel PGA Tour con esenzione fino al termine del 2020. Ha fatto un bel alto in classifica nel secondo giro con un 63 (-8), score più basso del turno, e poi si è procurato il playoff con sette birdie e due bogey per il 66 (-5) di chiusura, mentre Si Woo Kim dopo tre birdie in uscita si è arenato con tre bogey nel ritorno (71, par). A Kodaira il successo ha reso un assegno di 1.206.000 dollari su un montepremi di 6.700.000 dollari.

Francesco Molinari, partito dalla buca 10, ha segnato tre bogey prima del giro di boa, ma successivamente si è riportato in par con tre birdie per il 71. Con questo risultato è sceso dal 29° al 32° posto nel World Ranking dove è sempre al comando Dustin Johnson.

 

I RISULTATI

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Error type: "Forbidden". Error message: "Project blocked; abuse detected." Domain: "usageLimits". Reason: "accessNotConfigured".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id FederazioneGolf belongs to a username. Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.