PGA Tour: attaccano Jon Rahm, leader, e Rory McIlroy, terzo

Rahm Jon GI
  26 Gennaio 2020 In primo piano
Condividi su:

Nel Farmers Insurance Open qualche chance di vittoria anche per Tiger Woods

Il deciso attacco dello spagnolo Jon Rahm, leader con 204 colpi (68 71 65, -12), e la risposta del nordirlandese Rory McIlroy, terzo con 207 (-9) e teso a conquistare titolo e primo posto nel world ranking, hanno caratterizzato il terzo turno del Farmers Insurance Open (PGA Tour) che si sta svolgendo sui due percorsi del Torrey Pines GC (North Course e South Course, entrambi par 72) a La Jolla, nei pressi di San Diego in California, dove Francesco Molinari è uscito al taglio dopo 36 buche (108° con 146 – 79 67, +2). E anche Tiger Woods, 14° con 209 (69 71 69, -7) non ha perso le speranze di conquistare l’83° successo e divenire il recordman assoluto di vittorie sul circuito distaccando Sam Snead.

In un giro finale, che annuncia tecnica e spettacolo e che si disputerà come il terzo sul South Course, Rahm (nella foto), 25enne di Barrika con tre titoli sul circuito proverà a concedere il bis in un torneo già suo nel 2017, sostenuto da un’ottima condizione (un eagle, cinque birdie, nessun bogey nel 65, -7), ma anche con un precedente che lo lascia poco tranquillo: nell’unica occasione in cui è stato in vetta dopo 54 buche nei 75 eventi giocati sul tour non è andato a segno.

In corsa per salire sul gradino più alto del podio anche Ryan Palmer, secondo con 205 (-11), Harry Higgs, Cameron Champ e il coreano Sung Kang, che affiancano McIlroy, e i sette concorrenti in settima posizione con 208 (-8) tra i quali si trovano Tony Finau e Patrick Reed. Ancora in difficoltà Jordan Spieth, 42° con 213 (-3), che non riesce a ritrovare i ritmi che l’avevano portato in cima al mondo.

Rory McIlroy è risalito di 14 posizioni con un 67 (-5) dovuto a sei birdie e a un bogey e Tiger Woods ne ha recuperate tre con un parziale 69 (-3). Ha realizzato quattro birdie sulle prime nove buche, ma ha frenato nel rientro con un bogey. Il montepremi è di 7.500.000 dollari.

Il torneo su GOLFTV – Il Farmers Insurance Open viene trasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it). Quarta giornata: domenica 26 gennaio, dalle ore 19 alle ore 0,30.

I RISULTATI

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube