LPGA Tour: Sung Hyun Park prende il volo

park-sung-hyun
  17 novembre 2017 In primo piano
Condividi su:

Sul percorso del Tiburón Golf Club (par 72) a Naples in Florida, la coreana Sung Hyun Park è passata a condurre con 132 (67 65, -12) colpi nel CME Group Tour Championship, ultima gara stagionale del LPGA Tour. Nell’occasione si conclude anche la Race To CME Group, che al termine del torneo designerà la vincitrice attraverso una classifica a punti, alla stregua della FedEx Cup del PGA Tour. Regolamento simile e una sola differenza: il montepremi nel circuito femminile statunitense è notevolmente inferiore e alla proette che avrà la meglio andrà un milione di dollari, contro i dieci milioni che si è assicurato quest’anno Justin Thomas prevalendo nella FedEx Cup.

La leader ha lasciato a tre colpi la tedesca Caroline Masson e l’australiana Sarah Jane Smith (135, -9) e a quattro Nelly Korda e le svedesi Pernilla Lindberg e Madelene Sagstrom (136, -8).

Le prime cinque classificate nella Race To CME Group vincendo la gara hanno tutte la possibilità di assicurarsi il jackpot, indipendentemente dal risultato delle altre e, con questa classifica, s’imporrebbe Sung Hyun Park (nella foto), attualmente seconda. Dopo una partenza lenta ha recuperato Lexi Thompson, la leader della RTCG, da 39ª a 12ª con 138 (-6), che sembra l’unica ancora in grado di contrastare la coreana, mentre accusano un ritardo già pesante la canadese Brooke M. Henderson (5ª RTCG), 25ª con 140 (-4), la cinese Shanshan Feng (3ª), appena salita sul trono mondiale, e la coreana So Yeon Ryu (4ª), 39.e con 143 (-1).

Tra le altre che hanno qualche chance di acquisire il milione di dollari, ma solo con un successo e dipendendo dalla posizione dalle giocatrici che le precedono nella RTCG, la neozelandese Lydia Ko ha lo stesso score di Lexi Thompson e la thailandese Ariya Jutanugarn, campionessa uscente della  Race To CME Group è 17ª con 139 (+5). Il montepremi del torneo è di 2.500.000 dollari.

 

I RISULTATI

 

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

2017 - Un anno di Road To Rome 2022