LPGA/LET: nello Scottish Open buona partenza di Giulia Molinaro

Molinaro Giulia 100
  08 Agosto 2019 In primo piano
Condividi su:

Buona partenza di Giulia Molinaro, 28ª con 69 (-2) colpi, nel Ladies Scottish Open (LPGA Tour-LET) che si sta disputando sul tracciato del Renaissance Club (par 71), a North Berwick in Scozia.

Al vertice un trio con 63 (-8) formato dalla statunitense Jane Park, dall’olandese Anne Van Dam e dalla coreana Mi Hyang Lee, che è seguito a un colpo dalla thailandese Moriya Jutanugarn (64, -7), sorella maggiore di Ariya, campionessa in carica e che ha iniziato la difesa del ttolo al 18° posto con 68 (-3).

Al quinto con 65 (-6) l’australiana Su Oh, la svedese Caroline Hedwall e la coreana Chella Choi e all’ottavo con 66 (-5) altre tre coreane, Hyo Joo Kim, Mi Jung Hur e Sei Young Kim. L’australiana Minjee Lee ha lo stesso score di Giulia Molinaro, mentre è poco dietro l’americana Paula Creamer, 52ª con 70 (-1).

Ha fatto percorso netto con un eagle e sei birdie Mi Hyang Lee, mentre Jane Park ha segnato un eagle, sette birdie e un bogey e Anne Van Dam ha messo insieme due eagle, sette birdie e tre bogey. Giulia Molinaro (nella foto) ha realizzato quattro birdie e due bogey. Il montepremi è di 1.500.000 dollari.

I RISULTATI

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube