“Golf a Scuola” fa tappa all’Open d’Italia

Foto Golf a Scuola
  10 Ottobre 2019 In primo piano
Condividi su:

Nella prima giornata del 76° Open d’Italia i bambini  delle classi quarta elementare dell’Istituto Comprensivo Galileo Nicolini di Capranica (Viterbo) , accompagnati dai rispettivi docenti, sono stati i protagonisti dell’evento “Golf a Scuola”, iniziativa sviluppata dalla Federazione Italiana Golf nell’ambito del Progetto Ryder Cup 2022, con il supporto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in collaborazione con l’Istituto per il Credito Sportivo e con il patrocinio del CONI e CIP.

All’Olgiata Golf Club, nell’area “Prova il golf”, hanno preso parte all’evento Maurizio Furlan, in rappresentanza del MIUR, il Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, Gian Paolo Montali e il Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo, Andrea Abodi. Divertimento, entusiasmo e tanti sorrisi insieme ai maestri della PGAI, guidati dal loro presidente Filippo Barbè e con il giovane Andrea Romano come testimonial.

Maurizio Furlan,dopo aver portato i saluti  di Giovanna Boda, Direttore Generale per lo studente, l’integrazione, la partecipazione del MIUR, ha dichiarato: “E’ davvero bello vedere così tanti ragazzi felici e sorridenti. Significa che è stato fatto qualcosa d’importante e che FIG e MIUR hanno intrapreso la strada giusta. Questa collaborazione va intensificata per portare sempre più studenti sui campi da golf”.

Per Andrea Abodi: “I sorrisi dei bambini presenti confermano quanto il golf sia uno sport per tutte le fasce d’età. L’Istituto per il Credito Sportivo condivide con la FIG gli obiettivi del progetto “Golf a Scuola”, un’iniziativa che punta ad allargare la base dei praticanti portando questo sport fra i giovani e anticipando il futuro”.

Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, ha ricordato come il golf sia “uno sport inclusivo ed estremamente formativo per i giovani. “Golf a Scuola” è un progetto quadriennale attraverso il quale la Federazione Italiana Golf vuole valorizzare il lavoro impostato in passato dai Comitati e dalle Delegazioni Regionali. Ringrazio il MIUR e l’Istituto per il Credito Sportivo per il supporto”.

I maestri della PGAI italiana e Andrea Romano hanno offerto segreti e consigli ai giovani, facendoli divertire tra colpi e direttive. Con i piccoli che poi hanno assistito alle prodezze dei campioni, tra queste anche quelle di Edoardo Molinari.

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube