Eurotour: a Perth Brett Rumford a gran ritmo, 43° Lorenzo Gagli

rumford-brett
  08 febbraio 2018 In primo piano
Condividi su:

Sul percorso del Lake Karrinyup CC (par 72), a Perth in Australia, è iniziato l’ISPS Handa World Super 6 Perth dove Lorenzo Gagli è al 43° posto con 71 (-1) colpi e Andrea Pavan all’88° con 73 (+1). Il torneo, organizzato in combinazione tra European Tour e PGA Tour of Australasia, propone una formula innovativa, con le prime 54 buche medal e finale match play tra i primi 24 classificati.

Ha preso subito il comando con 64 (-8) l’australiano Brett Rumford, campione in carica, con due colpi di margine sul connazionale James Nitties e sull’inglese Lee Westwood (66, -6). Tra i nove concorrenti in quarta posizione con 67 (-5) i thailandesi Kiradech Aphibarnrat e Prom Meesawat e gli australiani Jason Scrivener e Wade Ormsby. In 33ª con 70 (-2) il danese Thorbjorn Olesen, in 68ª con 72 (par) l’australiano Robert Allenby, giocatore del PGA Tour molto atteso dal pubblico, e sempre più in crisi l’inglese Danny Willett, campione Masters 2016, 141° con 76 (+4).

Brett Rumford (nella foto, credit PGA of Australia), 40enne di Porth Western con sei titoli nell’European Tour e due nel circuito di casa, ha iniziato dalla buca dieci con sette birdie sulle prime nove. Frenata nel rientro con due bogey, poi altri tre birdie e chiudere. Stesso tee di partenza per i due azzurri. Lorenzo Gagli ha guadagnato un colpo con due birdie e un bogey, che poi ha mantenuto sulle seconde nove buche con un birdie e un bogey. Andrea Pavan ha viaggiato in par per dieci buche (un birdie, un bogey), poi ha concluso con un birdie e due bogey, Il montepremi è di 1.110.000 euro.

Il torneo su Sky – L’ISPS Handa World Super 6 Perth viene teletrasmesso in diretta, in esclusiva e in alta definizione da Sky con collegamenti, nelle quattro giornate di gara, dalle ore 6 alle ore 10, sul canale Sky Sport 2 HD. Commento di Silvio Grappasonni e di Marco Cogliati.

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube