Eurotour: in Sudafrica Renato Paratore al nono posto

renato-paratore-gi
  12 gennaio 2018 In primo piano
Condividi su:

Renato Paratore è risalito dal 47° al nono posto, con un parziale di 67 (-5) e il totale di 138 (71 67, -6) colpi nel BMW South African Open, torneo organizzato in combinata tra European Tour e Sunshine Tour sul percorso del Glendower GC (par 72), a City of Ekurhuleni in Sudafrica. Non hanno superato il taglio Edoardo Molinari, 76° con 145 (76 69, +1), fuori per un colpo, e Andrea Pavan, 122° con 149 (77 72, +5).

Sono in vetta con 131 (-13) l’inglese Chris Paisley (66 65) e il francese Adrien Saddier (68 63), che precedono con largo margine il sudafricano Jacques Kruyswijk (135, -9). In quarta posizione con 136 (-8) i sudafricani Retief Goosen e Branden Grace, lo statunitense Chase Koepka e Scott Vincent dello Zimbabwe e in ottava con 137 (-7) lo spagnolo Nacho Elvira. In recupero anche i due sudafricani più attesi, Charl Schwartzel, 14° con 139 (-5), ed Ernie Els, 26° con 141 (-3). Out l’inglese Graeme Storm. campione in carica, stesso score di Molinari.

Chris Paisley ha girato in 65 (-7) colpi con otto birdie e un bogey, ma ha fatto meglio Adrien Saddier con un eagle e sette birdie, senza bogey, per il 63 (-9) miglior punteggio del turno. Per Renato Paratore (nella foto), al debutto stagionale, 67 (-5) colpi con un eagle, cinque birdie e due bogey; per Edoardo Molinari 69 (-3) con sette birdie, due bogey e un doppio bogey; per Andrea Pavan 72 (par) con un eagle, tre birdie, tre bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 1.050.000 euro.

Il torneo su Sky – Il BMW South African Open va in onda in diretta, in esclusiva e in alta definizione su Sky, con collegamenti sul canale Sky Sport 2 HD ai seguenti orari: sabato 13 gennaio e domenica 14, dalle ore 11 alle ore 15,30. Commento di Silvio Grappasonni e di Nicola Pomponi.

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube