Eurotour: nel Super 6 Perth gran recupero di Andrea Pavan (8°)

Andrea Pavan
  09 febbraio 2018 In primo piano
Condividi su:

Andrea Pavan con un gran giro in 66 (-6) colpi, miglior score di giornata, e il totale di 139 (73 66, -5), è salito dall’88° all’ottavo posto nell’ISPS Handa World Super 6 Perth, torneo organizzato in combinazione tra European Tour e PGA Tour of Australasia, sul percorso del Lake Karrinyup CC (par 72), a Perth in Australia, che propone una formula innovativa, con le prime 54 buche stroke play e finale match play tra i primi 24 classificati. E’ uscito al taglio l’altro azzurro in gara, Lorenzo Gagli, 90° con 146 (71 75, +2).

In vetta alla graduatoria l’australiano Brett Rumford (136 – 64 72, -8), campione in carica, è stato raggiunto dall’inglese Lee Westwood (136 – 66 70). Li seguono a un colpo il danese Thorbjorn Olesen, l’australiano Lucas Herbert, il thailandese Prom Meesawat e lo scozzese Grant Forrest (137, -7) e a due il sudafricano Zander Lombard (138, -6). Sono alla pari con Pavan il thailandese Kiradech Aphibarnrat, lo statunitense Sean Crocker e gli australiani Anthony Quayle, Min Woo Lee (am) e Adam Blyth, l’altro autore di un 66. Indietro l’australiano Robert Allendy, 57° con 144 (par), da anni sul PGA Tour e molto seguito dai fans di casa, e ancora una volta out l’inglese Danny Willett, 137° con 151 (+7), nel 2016 vincitore del Masters.

Brett Rumford ha notevolmente rallentato dopo il 64 (-8) iniziale e ha girato in 72 (par) con due birdie e due bogey. A Lee Westwood per agganciarlo è bastato un 70 (-2) ottenuto con un cammino molto articolato fatto di un eagle, quattro birdie e altrettanti bogey. Andrea Pavan (nella foto) ha realizzato sette birdie e un bogey proprio in chiusura e Lorenzo Gagli, al terzo taglio subito in tre partecipazioni, ha iniziato bene dalla buca dieci con un eagle, ma successivamente sono seguiti un birdie, quattro bogey e un doppio bogey per il 75 (+3). Il montepremi è di 1.110.000 euro.

Il torneo su Sky – L’ISPS Handa World Super 6 Perth viene teletrasmesso in diretta, in esclusiva e in alta definizione da Sky con collegamenti, nelle quattro giornate di gara, dalle ore 6 alle ore 10, sul canale Sky Sport 2 HD. Commento di Silvio Grappasonni e di Marco Cogliati.

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube