Eurotour: in Sudafrica scatto di Oliver Bekker, 22° Migliozzi

Migliozzi Guido
  13 Dicembre 2018 In primo piano
Condividi su:

Nel Dunhill Championship sono in ritardo Gagli, E. Molinari, Bergamaschi e Manassero

Guido Migliozzi è al 22° posto con 71 (-1) colpi dopo il giro iniziale dell’Alfred Dunhill Championship, evento organizzato in collaborazione tra European Tour e Sunshine Tour in svolgimento al Leopard Creek CC (par 72) di Malelane in Sudafrica dove è al vertice il sudafricano Oliver Bekker con 66 (-6). In ritardo gli altri quattro azzurri in gara: Lorenzo Gagli, 81° con 75 (+3), Edoardo Molinari e Filippo Bergamaschi, 98.i con 76 (+4), e Matteo Manassero, 148° con 81 (+9).

Oliver Bekker, 34enne di Pretoria con sette successi sul Sunshine Tour, ha realizzato sette birdie e un bogey distaccando di un colpo l’australiano Dimitrios Papadatos (67, -5) e di due il francese Raphael Jacquelin (68, -4). In quarta posizione nove concorrenti con 69 (-3) tra i quali i sudafricani Brandon Stone, campione in carica, e Dylan Frittelli e lo svedese Robert Karlsson. Con lo stesso score di Migliozzi anche lo spagnolo Gonzalo Fernandez Castaño e il sudafricano Louis Oosthuizen e al 48°posto con 73 (+1), gli altri tre suoi connazionali molto attesi, Ernie Els, Branden Grace e Charl Schwartzel.

Guido Migliozzi (nella foto), partito dalla buca 10, si è trovato gravato di tre bogey dopo cinque buche, ma ha effettuato un ottimo recupero con quattro birdie. Il montepremi è di 1.500.000 euro.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube