Eurotour: gran ritmo di Matteo Manassero, terzo

Matteo Manassero
  03 Novembre 2016 In primo piano
Condividi su:

Gran ritmo di Matteo Manassero, terzo con 66 (-5) colpi, nel Turkish Airlines Open, primo dei tre tornei delle Final Series che concludono la stagione dell’European Tour Sul percorso del Regnum Carya G&Spa Resort (par 71), ad Antalya in Turchia, hanno tenuto un buon passo anche Nino Bertasio, 21° con 69 (-2), e Renato Paratore, 47° con 71 (par). In vetta con 64 (-7) il sudafricano George Coetzee, con il danese Thorbjorn Olesen sulla scia (65, -6), mentre Manassero è affiancato dallo spagnolo Jorge Campillo, dall’austriaco Bernd Wiesberger e dal cinese Haotong Li. Subito dietro, settimi con 67 (-4), lo spagnolo Pablo Larrazabal e il thailandese Thongchai Jaidee.

Al 15° posto con 68 (-3) il coreano Byeong Hun An e con stesso score di Bertasio anche Danny Willett, campione Masters e numero due della money list. Hanno girato in 70 (-1) colpi l’inglese Lee Westwood e lo svedese Robert Karlsson, 30.i, e sono andati un colpo sopra par, 58.i con 72 (+1), l’irlandese Padraig Harrington, il francese Victor Dubuisson, il thailandese Kiradech Aphibarnrat e l’indiano Anirban Lahiri.

George Coetzee, 30enne di Pretoria con tre titoli nel circuito ottenuti negli ultimi due anni, ha infilato otto birdiie contro un bogey per il 64. Gli azzurri sono partiti dalla buca 11. Matteo Manassero (nella foto) è arrivato al giro di boa con tre birdie e un bogey, poi ha messo a segno altri tre birdie. Nino Bertasio ha guadagnato i due colpi sul par con un eagle, due birdie e due bogey sulle prime otto buche, mantenendoli successivamente con due birdie e due bogey. Renato Paratore ha iniziato male con un bogey e un doppio bogey, ma ha avuto una bella reazione tornando a livello con quattro birdie e un bogey  sulle ultime otto buche.

Il montepremi è di 6.360.000 euro, con prima moneta di 1.065.388 e premi superiori rispetto a quelli per un successo in una gara normale per i primi sette.

Diretta su Sky – Il Turkish Airlines Open viene teletrasmesso in diretta, in esclusiva e in alta definizione da Sky con collegamenti ai seguenti orari: venerdì 4 novembre, dalle ore 10 alle ore 15 (Sky Sport 3 HD); sabato 5, dalle ore 10 alle ore 15 (Sky Sport 2 HD); domenica 6, dalle ore 9,30 alle ore 14,40 (Sky Sport 2 HD). Commento di Silvio Grappasonni e di Roberto Zappa

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube