Eurotour: E. Molinari, Paratore e Gagli al Mauritius Open

Molinari Edoardo 2 GI
  03 Dicembre 2019 In primo piano
Condividi su:

Edoardo Molinari, Renato Paratore e Lorenzo Gagli prendono parte alla quinta edizione dell’Afrasia Bank Mauritius Open (5-8 dicembre), secondo evento dell’European Tour 2020 in programma sul tracciato dell’Heritage GC, a Heritage Bel Ombre nell’isola di Mauritius.

Sono in maggioranza, e ben motivati, i giocatori sudafricani tra i quali ricordiamo Christiaan Bezuidenhout, Justin Harding, George Coetzee, unico past winner in campo a segno nel 2015, Brandon Stone, Dean Burmester, Daniel Van Tonder, Hennie Otto, vincitore di due Open d’Italia (2008-2014) e per la verità un po’ in declino, Garth Mulroy e Justin Walters.

Nel field anche l’inglese Aaron Rai, i belgi Nicolas Colsaerts, Thomas Pieters e Thomas Detry, gli indiani Shubhankar Sharma e S.S.P. Chawrasia e il cinese Ashun Wu. Da seguire alcuni elementi appena promossi dal Challenge Tour quali lo scozzese Calum Hill, gli inglesi Jack Senior e Matthew Jordan, i francesi Antoine Rozner e Robin Roussel insieme ad Adrian Merock, primo polacco a giocare sull’European Tour.

I tre azzurri, tutti a premio nel precedente Alfred Dunhill Championship, hanno sicuramente possibilità di competere per posizioni di rilievo. Il montepremi è di un milione di euro. (Nella foto: Edoardo Molinari).

Diretta su GOLFTV – L’Afrasia Bank Mauritius Open viene trasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it) con collegamenti ai seguenti orari: giovedì 5 dicembre e venerdì 6, dalle ore 9,30 alle ore 14,30; sabato 7 e domenica 8, dalle ore 8,30 alle ore 13,30. Commento di Maurizio Trezzi, Marco Durante e di Federico Colombo.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube