Eurotour: Chris Paisley in vetta, bene Nino Bertasio (10°)

paisley-chris
  01 febbraio 2018 In primo piano
Condividi su:

Nino Bertasio, autore di una bella prestazione, è al decimo posto con 68 (-4) colpi nella classifica provvisoria del Maybank Championship (European Tour). Sul percorso del Saujana G&CC (par 72), a Kuala Lumpur in Malesia dove il primo giro è stato sospeso, Matteo Manassero è 51° con 70 (-2), Renato Paratore 95° con 72 (par) ed Edoardo Molinari, fermato dopo 12 buche, 115° con “+1”.

La graduatoria potrebbe subire qualche variazione importante. Infatti l’inglese Chris Paisley, leader con 65 (-5) colpi davanti al connazionale David Horsey (66, -6), rischia di essere raggiunto o superato dal francese Mike Lorenzo-Vera, che ha lo stesso “meno 6” di Horsey con due buche da giocare. In quarta posizione con 67 (-5) lo statunitense David Lipsky, l’inglese Andrew Johnston, l’indiano Arjun Atwal, il coreano Soomin Lee e i transalpini Romain Wattel e Alexander Levy e in 26ª con 69 (-3) i thailandesi Thongchai Jaidee e Kiradech Aphibarnrat. Stesso score di Paratore anche per lo svedese Henrik Stenson e in forte ritardo il cinese Haotong Li, a segno domenica scorsa del Dubai Desert Classic, e l’inglese Danny Willett, 133.i con 74 (+2).

Chris Paisley (nella foto), 31enne di Hexham, vincitore a gennaio del South African Open, ha segnato sette birdie senza bogey. Per Nino Bertasio sei birdie e due bogey, per Matteo Manassero, che si è imposto in questa gara nel 2011, cinque birdie e tre bogey, per Renato Paratore quattro birdie e altrettanti bogey e per Edoardo Molinari, un bogey sull’ultima buca giocata dopo undici par. Il montepremi è di 2.420.000 euro.

 

I RISULTATI

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube