Eurotour: Aphibarnrat e Lowry leader, gli azzurri non decollano

aphibarnrat-kiradech
  04 novembre 2017 In primo piano
Condividi su:

Posizioni praticamente invariate per i tre azzurri impegnati nel Turkish Airlines Open, sesto torneo delle Rolex Series e terz’ultimo dell’European Tour, che si sta disputando sul tracciato del Regnum Carya Golf & Spa Resort (par 71), ad Antalya in Turchia: Edoardo Molinari è 50° con 213 (74 69 70, par) colpi, Renato Paratore 61° con 215 (75 71 69, +2) e Nino Bertasio 76° con 227 (75 74 78, +14).

Ha perso la leadership il belga Nicolas Colsaerts, terzo con 201 (-12) insieme all’irlandese Padraig Harrington e all’inglese Justin Rose, che l’ha lasciata all’irlandese Shane Lowry (199 – 68 66 65, -14) e al thailandese Kiradech Aphibarnrat (199 – 66 67 66), nella foto. Al sesto posto con 202 (-11) il belga Thomas Pieters, al settimo con 203 (-10) il danese Thorbjorn Olesen, campione in carica, al 27° con 208 (-5) il tedesco Martin Kaymer e gli inglesi Tommy Fleetwood, numero uno della Race To Dubai, e Tyrrell Hatton, vincitore dell’Open d’Italia, e al 37° con 210 (-3) lo svedese Henrik Stenson.

Nessuno svarione sia per Shane Lowry, autore di un 65 (-6) con sei birdie, e per Kiradech Aphibarnrat, che si è disimpegnato con cinque birdie per il 66 (-5). Per Edoardo Molinari 70 (-1) colpi con quattro birdie e tre bogey, per Renato Paratore 69 (-2) con cinque birdie e tre bogey e per Nino  Bertasio 78 (+7) con due birdie, sette bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 7.000.000 di dollari (circa 6.020.000 euro con prima moneta di 985.495 euro)

Il torneo su Sky – La giornata finale del Turkish Airlines Open sarà teletrasmessa in diretta da Sky con collegamento dalle ore 9,30 alle ore 14,30 (Sky Sport 2 HD).

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Tasa Torbica - saranno famosi