Eurotour a Mauritius: scatto di Arjun Atwal, 20° Andrea Pavan

Arjun Atwal
  30 novembre 2017 In primo piano
Condividi su:

Buona partenza di Andrea Pavan, 20° con 68 (-3) colpi, e qualche problema per Lorenzo Gagli, 120° con 74 (+3), nel primo giro dell’AfrAsia Bank Mauritius Open, gara organizzata dall’European Tour in collaborazione con il Sunshine Tour che si sta svolgendo sul tracciato dell’Heritage GC (par 71), a Domaine de Bel Ombre nell’Isola di Mauritius.
Ha preso il largo con un ottimo 62 (-9) l’indiano Arjun Atwal, che ha lasciato a quattro colpi i sudafricani Ockie Strydom e Louis De Jager, il filippino Miguel Tabuena, il brasiliano Adilson Da Silva e il tedesco Sebastian Heisele (66, -5). Fra i tredici concorrenti al settimo posto con 67 (-4) vi sono quattro sudafricani indicati tra i favoriti, Louis Oosthuizen, George Coetzee, Dylan Frittelli e Jbe Kruger. Stesso score anche per i francesi Romain Langasque e Joel Stalter e per il danese Anders Hansen e un po’ in ritardo l’indiano S.S.P. Chawrasia, 32° con 69 (-2), e il sudafricano Darren Fichardt, 46° con 70 (-1).
Arjun Atwal (nella foto), 44enne di Asansol, primo indiano ad aver vinto sull’European Tour (3 titoli) e unico ad essersi imposto nel PGA Tour (un successo), ha segnato un eagle e sette birdie, senza bogey. Per Andrea Pavan quattro birdie e un bogey e per Lorenzo Gagli tre bogey senza birdie. Il montepremi è di 1.000.000 di euro dei quali 191.660 euro andranno al vincitore.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube