Challenge: nel Northern Ireland Tadini sale al settimo posto e va allo Shootout

Alessandro Tadini
  12 agosto 2017 In primo piano
Condividi su:

Alessandro Tadini, settimo con 205 (71 66 68, -8) colpi ha guadagnato l’accesso allo Shootout finale al quale sono stati ammessi i primi 24 concorrenti classificati dopo tre giri nel Northern Ireland Open (Challenge Tour) sul percorso del Galgorm Castle (par 71) a Galgorm nell’Irlanda del Nord.

Ha concluso in testa con 202 (67 71 64, -11) il 22enne austriaco Matthias Schwab, al primo anno nel circuito, rinvenuto con un 64 (-7, con sette birdie) che ha preso un colpo di margine sul connazionale Lukas Nemecz, sul francese Victor Riu e sullo scozzese Ross Kellett (203, -10) e due sull’inglese Tom Murray e sullo scozzese Bradley Neil (204, -9). A metà classifica e fuori dallo Shootout, Lorenzo Gagli (70 70 69, -4) e Andrea Pavan (69 69 71), 28.i con con 209 (-4), e in bassa Nicolò Ravano, 72° con 220 (69 71 80, +7).

Sono usciti al taglio, caduto a 142 (par), Guido Migliozzi 74° con 143 (69 74, +1), Aron Zemmer 104° con 145 (71 74, +3), Michele Ortolani 109° con 146 (75 71, +4), Andrea Maestroni (69 78) e Filippo Bergamaschi (70 77) 121.i con 147 (+5), Matteo Delpodio 134° con 150 (4 76, +6) e Luca Cianchetti 149° con 154 (79 75, +12). Il montepremi è di 185.000 euro.

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Letizia Bagnoli - saranno famosi