Challenge Tour in Finlandia: Delpodio e Pavan cercano conferme

Andrea Pavan
  01 agosto 2017 In primo piano
Condividi su:

Il Challenge Tour si sposta dalla Svezia alla Finlandia per la disputa del Vierumäki Finnish Challenge (3-6 agosto) che avrà luogo sul percorso del Vierumäki Resort, nella città da cui il circolo prende il nome.

Saranno dieci i giocatori italiani sul tee di partenza: Francesco Laporta, Lorenzo Gagli, Matteo Delpodio, Enrico Di Nitto, Alessandro Tadini, Andrea Pavan (nella foto), Nicolò Ravano, Federico Maccario, Michele Ortolani e Filippo Bergamaschi, tutti in cerca soprattutto di continuità di rendimento, anche se a turno qualcuno termina sempre in buona posizione di classifica.

Pur con qualche defezione il campo dei partenti assicura competitività e buon livello tecnico. Tra i possibili protagonisti gli spagnoli Alvaro Velasco, Jordi Garcia Pinto e Pedro Oriol, gli inglesi Ryan Evans e Garrick Porteous, l’austriaco Martin Wiegele, il finlandese Tapio Pulkkanen, gli statunitensi Sihwan Kim e Chase Koepka, fratello di Brooks vincitore dell’ultimo US Open, e l’argentino Ricardo Gonzalez. Tra gli italiani attesa una conferma da Matteo Delpodio, il migliore in Svezia, e da Andrea Pavan, che sembra aver superato il lungo periodo di crisi. Esperienza e tecnica le qualità su cui possono contare Lorenzo Gagli e Alessandro Tadini. Il montepremi è di 180.000 euro.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube