Challenge Tour: David Law leader in Scozia, italiani in ritardo

Law David GI
  21 giugno 2018 In primo piano
Condividi su:

Lo scozzese David Law, leader con 66 (-5) colpi, prova a fare il profeta in patria nel SSE Scottish Hydro Challenge (Challenge Tour) iniziato sul percorso del Macdonald Spey Valley GC (par 71), ad Aviemore in Scozia.

Sono oltre metà classifica i sei italiani in gara: Enrico Di Nitto, 68° con 74 (+3), Federico Maccario, 83° con 75 (+4), Guido Migliozzi e Francesco Laporta, 102.i con 76 (+5), e Filippo Bergamaschi, 131° con 78 (+7).

David Law (nella foto di Getty Images) ha preso un colpo di vantaggio sul portoghese Pedro Figueiredo e sul gallese Stuart Manley (67, -4), i vincitori degli ultimi due eventi del circuito. Al quarto posto con 69 (-2) gli inglesi Nathan Kimsey, Billy Spooner e Ben Stow, lo svizzero Marco Iten e gli scozzesi Liam Johnston e Duncan Stewart. Il montepremi è di 250.000 euro.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube