Alps Tour: Nemecz al comando, salgono Lipparelli e Cea

Lipparelli E. Raffaele
  26 Marzo 2019 In primo piano
Condividi su:

L’austriaco Lukas Nemecz (134 – 68 66, -10) ha preso il largo a un giro dal termine del Dreamland Pyramids Open, terza gara delle Winter Series, il ciclo di cinque eventi tutti programmati in Egitto che apre la stagione dell’Alps Tour.

Sul percorso del Dreamland Golf Club (par 72), a Il Cairo, il leader ha tre colpi di vantaggio sull’inglese James Sharp e sull’argentino Leandro Marelli (137, -7) e quattro sull’austriaco Timon Baltl e sullo svizzero Arthur Ameil-Planchin (138, -6).

Sono al decimo posto con 141 (-3) Edoardo Raffaele Lipparelli (70 71), nella foto, e Michele Cea (72 69) ed è sceso dal secondo al 15° con 142 (-2) Alessandro Grammatica, dopo un 74 (+2), che è affiancato da Lorenzo Scalise. Sono rimasti in gara anche Federico Maccario ed Enrico Di Nitto, 19.i con 143 (-1), e Giovanni Craviolo, 31° con 144 (par).

Non hanno superato il taglio, caduto a 144, Stefano Ciapparelli, 44° con 145 (+1), Federico Zucchetti, 59° con 147 (+3), Michele Ortolani, Stefano Pitoni e Leonardo Sbarigia, 70.i con 148 (+4), Guglielmo Bravetti e Luca Cianchetti, 82.i con 149 (+5), Andrea Cavallaro, 103° con 152 (+8), Giulio Castagnara e Carlo Casalegno, 105.i con 153 (+9), Alessandro Aloi, 111° con 156 (+12), Pier Paolo Cuomo, 117° con 158 (+14), ed Edoardo Vizzotto, 122° con 162 (+18). Il montepremi è di 40.000 euro.

I RISULTATI

 

 

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube