Manassero in lizza per “Fair Play dell’anno” Gasport

Matteo Manassero
  01 dicembre 2017 News
Condividi su:

Matteo Manassero è in nomination per il premio FAIR PLAY DELL’ANNO di Gazzetta Awards Sport 2017, i premi annuali che la Gazzetta dello Sport dedica ai protagonisti dello sport italiano. Matteo è in lizza grazie al nobile gesto compiuto all’ultimo giro del KLM Open in Olanda, quando, al costo di una decina di posizioni in classifica, si è autoinflitto due colpi di penalità per aver sfiorato un filo d’erba in un bunker. Cominciata la giornata al settimo posto, l’ha chiusa così al 17°. La gara, disputata a settembre, è stata vinta da Romain Wattel, 26enne francese di Montpellier, al primo successo nell’European Tour, il quale ha superato di un colpo in canadese Austin Connelly.

I Gazzetta Sports Awards sono divisi in 8 categorie: Uomo dell’anno, Donna dell’anno, Squadra dell’anno, Allenatore dell’anno, Performance dell’anno, Atleta paralimpico dell’anno, Exploit dell’anno e Fair play dell’anno. Gli utenti potranno votare e contribuire alla selezione.

Ecco il link per votare per Matteo Manassero e far trionfare i valori del golf:

http://sportsawards.gazzetta.it/categoria/fair-play-dell-anno

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Letizia Bagnoli - saranno famosi