Finale QS Eurotour: Scalise e Zemmer restano in corsa

Zemmer Aron 14
  18 Novembre 2019 News
Condividi su:

Lorenzo Scalise, 30° con 279 (67 69 73 70, -7), e Aron Zemmer, 42° con 280 (68 70 74 68, -6), hanno superato il taglio dopo 72 buche e parteciperanno ai due giri finali della Qualifying School dell’European Tour che si sta disputando sui due percorsi del Lumine Golf Club (Lakes Course, par 71, Hills Course, par 72) a Tarragona in Spagna, dove invece è uscito Matteo Manassero, 151° con 301 (78 72 75 76, +15). Al termine dell’evento saranno concesse ai primi 25 classificati e ai pari merito al 25° posto le’ carte’ per accedere all’European Tour 2020.

Si è mantenuto in vetta con 270 (67 67 69 67, -16I il danese Benjamin Poke con tre colpi di margine sull’indiano S.S.P. Chawrasia, sul finlandese Sami Valimaki e sul coreano Jinho Choi (273, -13). Al quinto posto con 274 (-12) i tedeschi Hurly Long, Nicolai Von Dellingshausen e Marcel Schneider, il francese Adrien Saddier e gli inglesi Marcus Armitage e Toby Tree e all’11° con 275 (-11) lo spagnolo Alejandro Cañizares, che vinse la gara lo scorso anno.

Hanno girato sul Lakes Course Lorenzo Scalise, che ha realizzato 70 (-1) colpi con un birdie e 17 par, e Aron Zemmer (nella foto),  che ha firmato un 68 (-3) con cinque birdie e due bogey. Per Matteo Manassero 76 (+4) colpi sull’Hills Course con due bogey e un doppio bogey.

I RISULTATI

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube