Finale QS Eurotour: arretrano Scalise (16°) e Zemmer (46°)

Scalise Lorenzo
  17 Novembre 2019 News
Condividi su:

Lorenzo Scalise, 16° con “meno 6”, e Aron Zemmer, 46° con “meno 3”, hanno perso terreno nel terzo giro della Qualifying School dell’European Tour che si sta disputando sui due percorsi del Lumine Golf Club (Lakes Course, par 71, Hills Course, par 72) a Tarragona in Spagna, dove è in bassa classifica Matteo Manassero, 152° con “+11”, La classifica fa riferimento al par essendo differenti quello dei due campi.

E’ rimasto solitario al vertice con “meno 12” il danese Benjamin Poke, che precede di due colpi l’olandese Lars Van Meijel (meno 10). In terza posizione con “meno 9” l’indiano S.S.P. Chawrasia e l’inglese Toby Tree e in sesta con “meno 8” i tedeschi Marcel Schneider e Nicolai Von Dellingshausen, il francese Adrien Saddier, l’australiano Jake McLeod, il portoghese Pedro Figueiredo e il sudafricano Louis De Jager.

Lorenzo Scalise (209 – 67 HC, 69 LC, 73 HC) ha realizzato 73 (+1) colpi sull’Hills Course con due birdie e tre bogey. Sullo stesso campo Aron Zemmer (212 – 68 HC, 70 LC, 74 HC) ha girato in 74 (+2) con tre birdie e cinque bogey, i primi nel suo score dopo due turni senza errori. Matteo Manassero (225 – 78 HC, 72 LC, 75 LC) ha segnato 75 (+4) colpi sul Lakes Course con due birdie e sei bogey.

La gara si svolge sulla distanza di 108 buche (taglio a 72 con 70 ammessi ai due turni conclusivi) e al termine saranno concesse ai primi 25 classificati e ai pari merito al 25° posto le’ carte’ per accedere all’European Tour 2020.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube