Finale QS Asian Tour: sale Zemmer (26°), esce Lipparelli

Aron Zemmer
  12 gennaio 2018 News
Condividi su:

Aron Zemmer è salito dal 69° al 26° posto con 140 (71 69, -2) colpi dopo il secondo giro della Qualifying School dell’Asian Tour, terminato per il maltempo nella terza giornata di gara. Nel torneo, che si sta svolgendo sui due percorsi del Rayong Green Valley Country Club (par 71) e del St. Andrews 2000 (par 71), a Rayong in Thailandia, è uscito nel primo taglio, che ha lasciato in corsa 153 dei 243 concorrenti, Edoardo Raffaele Lipparelli, 196° con 149 (75 74, +7).

Sono in vetta alla classifica il coreano Minkyu Kim (136 – 70 66, -6) e l’australiano Steven Jeffress (136 – 66 70), che precedono lo statunitense Kurt Kitayama, il coreano Sangpil Yoon, il thailandese Thammanoon Sriroj e lo spagnolo Javier Gallegos (137, -5)

Il torneo si svolge sulla distanza di 90 buche. Nei primi quattro giri i concorrenti si alternano sui due percorsi. Al primo taglio già effettuato, ne seguirà un secondo un dopo 72 buche che promuoverà al giro finale 70 giocatori e i pari merito in 70ª posizione. Costoro al Rayong GVCC si contenderanno le ‘carte’ per il circuito 2018, che spetteranno ai primi 35 in graduatoria e ai pari merito al 35° posto. (Nella foto: Aron Zemmer)

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube