Eurotour: nel Vic Open David Law beffa gli australiani

Law David GI
  10 Febbraio 2019 News
Condividi su:

Lo scozzese David Law ha vinto a sorpresa con 270 (67 66 71 66, -18) colpi l’ISPS Handa Vic Open, torneo in collaborazione tra European Tour e PGA Tour of Australasia disputato sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course e Creek Course entrambi par 72), a Geelong, nello Stato del Victoria in Australia, in concomitanza con la versione femminile dell’evento.

Nel giro conclusivo svoltosi sul Beach Course, David Law (nella foto di Getty Images), 28enne di Aberdeen, ha colto il suo primo titolo grazie a un eagle sull’ultima buca (66, -6 compresi sei birdie e due bogey) con il quale ha sorpassato gli australiani Brad Kennedy e Wade Ormsby (271, -17), quest’ultimo leader dopo tre turni, e ha ricevuto un assegno di 156.250 euro su un montepremi di 950.000 euro.

In quarta posizione con 272 (-16) il sudafricano Justin Harding, attualmente terzo nella money list del Sunshine Tour, e in quinta con 273 (-15) lo scozzese David Drysdale e gli altri due giocatori di casa Jason Scrivener e David Brandson.

David Law, nel cui curriculum figura anche un successo nel Challenge Tour (Scottish Challenge, 2018), ha dichiarato: “E’ una gioia immensa  sono senza parole e non riesco a crederci”. Poi il ricordo del figlio Freddie deceduto nel 2017: “Dalla sua scomparsa il golf è diventato secondario. E’ stato un periodo terribile, con vita e prospettive cambiate”.

Non hanno superato il taglio i tre italiani in campo: Filippo Bergamaschi, 81° con 140 (72 68, -4), out per un colpo, Matteo Manassero, 87° con 141 (69 72, -3), e Guido Migliozzi, 135° con 145 (69 76, +4).

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube