Eurotour: 2° giro sospeso, Rock in vetta, italiani in difficoltà

  13 gennaio 2012 News
Condividi su:

Sui due percorsi del Royal Johannesburg & Kensington Golf Club (East, par 72, West per 71) in Sudafrica il maltempo è stato ancora protagonista e anche la seconda giornata del Joburg Open (210 partenti) non è stata portata a termine. Sono oltre la linea di taglio (65° posto) i quattro italiani in gara, ma Alessandro Tadini, 98° con “-1” e con 12 buche da giocare, e Andrea Pavan, 116° con il par e con 15 buche davanti, hanno sicuramente chances per recuperare. Sono invece fuori gioco Federico Colombo, 180° con “+4” alla 15ª buca, e Aron Zemmer, entrato nel field attraverso la prequalifica (5°), 199° con “+7” alla 12ª.

 

 E’ in vetta alla classifica provvisoria con 132 colpi (65 67), undici sotto par, il 35enne inglese Robert Rock, lo scorso anno vincitore del BMW Italian Open. E’ inseguito da quattro sudafricani: Jbe Kruger e Branden Grace, secondi con 133 (-10), Michiel Bothma, quarto con 134 (-9,) e George Coetzee, che ha lo stesso “-9”, ma 12 buche a disposizione per portarsi in vetta. Al sesto posto con 135 (-8) lo scozzese Scott Jamieson, il sudafricano Lyle Rowe e l’inglese Jamie Elson, medesimo “-8”, ma ancora ai blocchi di partenza per la seconda frazione. Al nono con “-7” il sudafricano Retief Goosen (sesta buca) e l’irlandese Damien McGrane, fermato alla 3ª sul parziale di “+1”, che è partito un po’ contratto dopo la leadership nel turno iniziale. Presupposti di una uscita al taglio per il sudafricano Charl Schwartzel, campione in carica, 205° con 81 (+ 9 all’East). Tadini, dopo il 71 (E) in avvio, ha giocato sei buche in par con un birdie e un bogey al West; Pavan (71 iniziale al West) ha perso un colpo sulle prime tre buche all’East con un birdie e un doppio bogey. Colombo ha condotto quindici buche al West in tre colpi sotto par per altrettanti birdie, dopo aver terminato il primo giro in 79 (E, +7), mentre Zemmer al 76 di partenza (E, +4) ha fatto seguire due birdie, due bogey e un triplo bogey (W), prima di essere stoppato dopo 12 buche. Il montepremi è di 1.300.000 euro con prima moneta di 206.050 euro. Il torneo su Sky – Il Joburg Open viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva dalla TV satellitare Sky  con i seguenti orari: sabato 14 gennaio dalle ore 11,15 alle ore 15 sui canali Sky Sport 3 HD e Sky Sport 3 e domenica 15 dalle ore 11,15 alle ore 15 sui canali Sky Sport 2 HD e Sky Sport 2,

 

Le dirette sono anticipate alle ore 11 da Studio Golf condotto da Lorenzo Dallari. Repliche: sabato 14 dalle ore 17,15 (Sky Sport 3 e HD); domenica 15 dalle ore 21,15 (Sky Sport 2 e HD). Commento di Nicola Pomponi e di Roberto Zappa.   I risultati

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube