Duke of York: Matteo Cristoni sale al 2° posto

Cristoni Matteo
  11 Settembre 2019 News
Condividi su:

Matteo Cristoni si è portato dal sesto al secondo posto con 153 (76 77, +9) colpi, affiancato dal gallese Dylan Thomas e dall’inglese Callum Macfie, nel Duke of York Young Champions Trophy, prestigioso torneo giovanile nato nel 2001 al quale partecipano selezionati giocatori Under 18, che competono sulla distanza di 54 buche. Sul difficile percorso del Royal Portrush Golf Club (par 72), a Portrush nella Contea di Antrim nell’Irlanda del Nord, dove non vi sono concorrenti sotto par, Charlotte Cattaneo è salita dalla 58ª alla 49ª posizione con 172 (89 83, +28).

Nella classifica unica, è rimasto da solo al comando l’inglese Conor Gough con 148 (73 75, +4), e sono al quinto posto con 157 (+13) il ceco Vaclav Tichy e il belga Mathieu Feron e al settimo con 158 (+14) lo scozzese Jack McDonald, l’olandese Ricardo Veldman e l’inglese Rosie Belsham, prima tra le ragazze.

Nel tempo hanno preso parte alla gara atleti che poi si sono fatti strada nel mondo pro tra i quali ricordiamo la thailandese Ariya Jutanugarn, la svedese Anna Nordqvist, il nordirlandese Rory Mcllroy, lo spagnolo Pablo Martin, l’inglese Oliver Fisher e Matteo Manassero. Accompagna gli azzurri Stefano Sardi.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube