Donald pigliatutto: suo anche il Golf Writers Trophy

  20 dicembre 2011 News
Condividi su:

Dopo esser stato nominato giocatore dell’anno dell’European Tour e del Pga Tour, Luke Donald (nella foto) si è aggiudicato anche il Golf Writers Trophy. Prima di Donald, solamente Padraig Harrington nel 2008 era riuscito nell’impresa di conquistare nella stessa stagione i tre più importanti riconoscimenti individuali in campo golfistico. Nella classifica determinata dai voti dei membri dell’Association of Golf Writers (AGW) Donald ha preceduto Darren Clarke e Rory McIlroy, appaiati al secondo posto e vincitori, rispettivamente, dell’Open e dell’US Open. In quarta posizione la squadra femminile europea che si è imposta nella Solheim Cup, capitanata da Alison Nicholas.

“Ogni premio è una gratificazione che mi riempie di gioia – ha commentato Donald – e vincere il Golf Writers Trophy ha ancora più valore, perché chi è stato chiamato a votare possiede una grande competenza golfistica”. Anche i diretti inseguitori del numero uno al mondo hanno convenuto sull’assoluta superiorità dell’inglese lungo tutto l’arco della stagione. Clarke ha sottolineato la continuità e l’incisività del gioco espresso da Donald: “il rendimento tenuto da Luke quest’anno è stato assolutamente incredibile. Ho grande rispetto per lui, così come ne ho per Rory, la cui vittoria all’US Open ha esaltato il suo giovane, ma già brillantissimo, talento”. McIlroy, giunto alle spalle di Donald anche nella money list europea, vede nell’inglese un modello da seguire: “Luke ha dimostrato di essere il numero uno in questa stagione e nessuno più di lui merita tale riconoscimento”. Grande soddisfazione anche nelle parole di Alison Nicholas: “Classificarci al quarto posto del Golf Writers Trophy ci dà grandi stimoli per continuare ad alzare il nostro livello di gioco. Nella edizione del 2013 proveremo a vincere la Solheim Cup per la prima volta nella storia negli Stati Uniti”. Bill Elliott, presidente dell’AGW, ha speso parole di elogio per i grandi protagonisti del golf di questo 2011: “Donald ha mostrato una classe immensa dentro e fuori dal campo. Clarke è stato autore di una delle vittorie più emozionanti dell’anno, mentre McIlroy ha firmato la prestazione dal contenuto tecnico più alto della stagione. Personalmente, sono molto felice per il quarto posto della selezione europea della Solheim Cup. Quel finale di gara così avvincente in Irlanda rimarrà nella storia di questo sport”.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Tasa Torbica - saranno famosi